Indelebili Today - L'informazione a portata di mano

Vulcani attivi o Luna Park?


Negli ultimi anni in Italia si è totalmente persa la percezione di cosa sia realmente un vulcano attivo.
Le Isole Eolie e l’Etna, ne sono un esempio chiaro e lampante.
Nulla di male a scalare una vetta, ad ammirare un antico cratere, a godere di ciò che la natura ci offre ma … quanto spingersi oltre e soprattutto, siamo sicuri di sapere quando sia davvero il momento di smettere?
In questi giorni l’isola di Vulcano sta vivendo dei cambiamenti del suo stato di attività. Nulla di abnorme o di anormale, nella vita di un Vulcano attivo.
Cosa sapete esattamente di questo vulcano? Pensate sia, più o meno esplosivo di Stromboli per esempio? E dell’ Etna? Del Vesuvio? di Panarea? Si anche Panarea è attivo, lo sapevate?
Avete valutato quale sia il percorso da fare per raggiungere il cratere? E la sua esposizione? I venti dominanti? Le concentrazioni di gas nocivi emessi?
Cosa vi spinge esattamente a sfidare la natura e salire sulla vetta di Vulcano, mentre il suo stato di attività sta dichiaratamente cambiando e tutti i principali parametri del monitoraggio dicono che qualcosa “bolle in pentola”? Pensate sia un parco giochi? Un Luna Park? Pensate che gliene freghi qualcosa del vostro IO?
Questa foto risale a pochi giorni fa.
Fatevi delle domande.
Avere delle domande, anche banali, non farà di voi persone stupide. Vulcani Attivi o Luna Park?

Articolo di Marco Corrao

volcanologist #nopercezione #amuninnipicciotti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com