Indelebili Today - L'informazione a portata di mano

L’OMS ha approvato il primo vaccino contro la malaria

Si chiama Mosquirix, è prodotto da GlaxoSmithKline ed è già stato somministrato a oltre 800mila bambini tra Kenya, Malawi e Ghana

L’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) ha approvato il primo vaccino per la prevenzione della malaria, una delle malattie infettive più letali, che ogni anno causa la morte di circa 400mila persone, principalmente nell’Africa subsahariana.

Il vaccino approvato dall’OMS si chiama Mosquirix (o RTS,S/AS01) ed è prodotto dall’azienda farmaceutica GlaxoSmithKline. Ha effetto su tutte le malattie parassitarie: nel caso della malaria agisce contrastando il Plasmodium falciparum, il più mortale e diffuso dei suoi cinque agenti patogeni.

Gli studi condotti negli ultimi anni hanno evidenziato come il vaccino «abbia il potenziale per dare un contributo sostanziale al controllo della malaria se usato in combinazione con altre misure di controllo efficaci, specialmente nelle aree ad alta trasmissione». L’OMS ne ha raccomandato la più ampia diffusione possibile.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com