Mobilitazione 27 novembre, giovedì conferenza stampa di Cgil Cisl Uil

Messina – Una manovra inadeguata, una bozza di legge di bilancio che non da risposte sufficienti per contrastare le diseguaglianze sociali, economiche e geografiche del Paese. Su queste motivazioni nasce la mobilitazione nazionale «Lavoro, fisco, pensioni, sviluppo, sociale: “Cambiare la Legge di Stabilità”» che sabato 27 novembre vedrà scendere in piazza Cgil, Cisl e Uil. Messina è una delle tre città siciliane interessate alla mobilitazione che si terrà in piazza Unione Europa con inizio alle 9, dove parleranno Gianna Fracassi (segretaria nazionale Cgil), Claudio Barone (segretario generale Uil Sicilia) e Antonino Alibrandi (segretario generale Cisl Messina).I temi della mobilitazione e le modalità della manifestazione di Messina verranno illustrati giovedì 25 novembre, alle ore 10, in una conferenza stampa che si terrà presso il Salone della sede della Cisl Messina, in viale Europa 58, alla presenza dei segretari generali di Cgil, Cisl e Uil, Giovanni Mastroeni, Antonino Alibrandi e Ivan Tripodi. 

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com