Sei famiglie milazzesi hanno ricevuto a palazzo dell’Aquila la consegna del proprio alloggio popolare dopo anni di attesa. Erano i primi nella nuova graduatoria che è stata definita dal Comune dopo un lunghissimo iter.
La cerimonia in sala giunta alla presenza del sindaco Pippo Midili. Questi alloggi sono quelli “liberati” negli anni scorsi a seguito di interventi di sgombero disposti dalla Procura ed eseguiti dal comando di polizia locale. La graduatoria degli aventi diritto è comunque già in possesso dell’Istituto autonomo case popolari di Messina per gli adempimenti previsti quando si dovranno assegnare alloggi disponibili. In tal senso anche la Prefettura ha chiesto al Comune di mantenere costante il monitoraggio per verificare la sussistenza di anomalie sul territorio e segnalarle all’Autorità giudiziaria e all’Iacp ma anche al rappresentante del Governo.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com