Tragedia in provincia di Pisa, dove è morto il 19enne Cristian Ghilli, giovane campione di tiro a volo. Nella giornata di ieri, 6 gennaio, si trovava nella campagne di Montecatini Val di Cecina per una battuta di caccia quando qualcosa è andato storto. Come riferisce Fanpage, Cristian Ghilli si sarebbe inflitto in maniera accidentale un colpo d’arma da fuoco con il fucile che aveva con se. Pare infatti che il ragazzo, molto conosciuto in zona non solo nella sua bravura nel tiro a volo, si trovava in compagnia con alcuni amici quando, poco prima di rientrare a casa sia caduto nel tentativo di raccogliere alcuni bossoli finiti a terra

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com