Milazzo – Il sindaco Pippo Midili con propria determina ha revocato l’incarico di assessore al dottor Simone Magistri (DB), titolare della delega ai Servizi sociali e al Contenzioso.
Nel provvedimento il primo cittadino sottolinea innanzitutto che “il venir meno della fiducia non è da intendersi riferita a qualsivoglia genere di valutazioni afferenti a qualità personali o professionali dell’assessore revocato, che gode della mia stima, né tantomeno ha natura sanzionatoria”.
La decisione dunque scaturisce – come si legge nel provvedimento – dalla opportunità di “salvaguardare la serena prosecuzione del mandato amministrativo che rende a tutelare l’interesse della collettività rappresentata per le comuni esigenze di trasparenza, imparzialità e buon andamento”.
Le deleghe di Magistri sono state avocate dal sindaco.
Nei prossimi giorni si conoscerà il nome del sostituto di Magistri.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com