Raccuja – Ancora una volta il gruppo Coerenza Onestà e Partecipazione si trova a dover smentire organi di stampa e proclami dell’attuale amministrazione.
In data 03 marzo 2022 è apparso sulla pagina Facebook del Comune di Raccuja un post con il quale
l’Amministrazione annunciava di aver partecipato al bando lo scorso luglio e di aver ottenuto un
finanziamento per la ristrutturazione della rete idrica interna vetusta, per un importo complessivo di
€ 999.144,00.
Il Sindaco con una propagandistica intervista sui canali di informazione, riferendosi al progetto sulla
rete idrica vetusta dichiara: “Questo intervento sulla rete idrica esterna, unitamente a quelli di
manutenzione previsti nei prossimi mesi, ci fa ben sperare di poter risolvere presto questo annoso
problema. Si tratta di un risultato ottenuto grazie ad un lavoro di squadra che ha coinvolto tutta
l’amministrazione comunale e l’ufficio tecnico comunale.”
Come se ciò non bastasse continuava: “Già la scorsa estate, con un importante piano di interventi
sulla rete idrica, siamo riusciti, per la prima volta, ad eliminare ogni interruzione diurna che
purtroppo rappresentava la regola nel periodo di Luglio/Ottobre.”
I fatti dicono che:
➢ Con Delibera di Giunta n.34 del 07/03/2018 l’Amministrazione Salpietro approva lo studio
di fattibilità tecnica economica relativo ai lavori di ristrutturazione rete idrica interna vetusta
e partecipa al bando per attingere al fondo di rotazione per la progettazione esecutiva.
➢ Con nota del 22/01/2019 l’Assessorato delle infrastrutture e della mobilità ha comunicato
l’ammissione ai benefici del fondo di rotazione per la progettazione esecutiva.
➢ Con Delibera di Giunta n.71 del 30/06/2020 l’Amministrazione Salpietro approva il progetto
esecutivo avente ad oggetto “ristrutturazione rete idrica vetusta” CUP: F72G17000000009
redatto dall’Ing. Continibali e dal geologo Mancuso.
Corre l’obbligo precisare che per gli interventi relativi alla rete idrica esterna, l’Amministrazione
Salpietro ha adottato la Delibera di Giunta n.127 del 18/09/2019 di approvazione del progetto
esecutivo per lavori di sistemazione condotta idrica per integrazione acquedotto comunale del Centro
e con Determina Dirigenziale n.479 del 31/12/2019 sono stati affidati i lavori.
Alla luce della menzognera campagna propagandistica imbastita, nessun merito può essere attribuito
a questa Amministrazione, se non quello di aver ereditato, dalle precedenti Amministrazioni
Salpietro, un nutrito parco progetti esecutivi.
Pertanto l’osannata “competenza” più volte sbandierata dall’attuale Amministrazione 5.0 ha
raggiunto il suo apice nel momento in cui ha dovuto cliccare il tasto invio.
LE BUGIE HANNO LE GAMBE CORTE!

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com