Messina – Paolo Mangano smentisce quanto detto dall’ex Sindaco Cateno De Luca nel video apparso in data odierna sui social, in merito ad una sua candidatura con Sicilia Vera.
“È paradossale – scrive Mangano – che parli di ricatti l’ex Sindaco di Messina De Luca, il quale è la personificazione del ricatto, compresa l’ennesima improbabile candidatura a Presidente della Regione, finalizzata ad alzare il prezzo a chi sarà chiesto di governare la Sicilia.
Siamo stati cercati e abbiamo puntato a salvaguardare la rappresentanza politica del nostro rinato movimento.

Ci siamo accorti che l’ex Sindaco non ammette dialogo né confronto e con fare dittatoriale, degno di migliore causa, detta le regole, fissa i tempi e persegue solo i suoi obiettivi. Agli altri “l’onere” di portare acqua al suo mulino”.
In quanto al dott. Sciacca, allora Dirigente del Genio Civile, si è ritrovato politicamente accanto ai protagonisti della rinascita di Giampilieri e delle frazioni di Messina dopo i tragici fatti del 1 ottobre 2009, lavorando in piena sintonia per la ricostruzione affinché i cittadini potessero ritornare nelle loro case. Risultato pienamente ottenuto, al di là della chiacchiere e dei ricatti, com’è sotto gli occhi di tutti” – conclude Mangano.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com