Capo d’Orlando – Si è svolta ieri mattina in p.zza Europa l’etichettatura di alcune delle piante più pregiate allocate nella villa antistante il Palazzo Municipale. Rappresentanti del Lions club paladino accompagnati dalla presidente pro tempore avv.ssa Marina Merendino e alcuni dei membri del comitato “Capo d’Orlando è di tutti” hanno fatto gli onori di casa. Il progetto “Etichettatura del verde cittadino”, patrocinato dal comune, ha l’obiettivo di censire, riconoscere e curare il patrimonio arboreo di Capo d’Orlando che, grazie alla passione della botanica Agata Piccolo, è ricco di esemplari rari provenienti anche dall’orto botanico di Palermo. Tra gli intervenuti il sindaco Franco Ingrillì ed il presidente del Parco dei Nebrodi Domenico Barbuzza, il direttore della Banca del Germoplasma dei Nebrodi Prof. Ignazio Digangi che ha esposto il progetto, Salvatore Granata presidente di Legambiente Nebrodi e la consigliera comunale Linda Liotta.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com