L’evento rientra tra quelli organizzati dai coordinamenti regionali dell’associazione italiana di comunicazione digitale PA Social che si occupa di chat, web, social network ed intelligenza artificiale e che proporrà una lunga maratona  live su Facebook, LinkedIn, YouTube, Twitch di PA Social, oltre ad aggiornamenti costanti sui principali social con hashtag #pasocial da 19 città, a partire dalle 9 sino alle 19. Nella quinta edizione del Pa Social day la Sicilia proporrà un convegno patrocinato dalla Regione Siciliana attraverso l’assessorato al Turismo, dai Comuni di Capo D’Orlando e Bagheria e dal Marina di Capo D’Orlando.

L’evento rappresenta anche un’occasione di formazione per i giornalisti, in particolare per chi si occupa di enogastronomia, inserito in piattaforma ODG per la formazione con 3 crediti. Dopo i saluti istituzionali dell’assessore regionale al Turismo Manlio Messina, del  Sindaco Capo d’Orlando, Franco Ingrillì, dell’assessore al Turismo del Comune di Bagheria Provvidenza Tripoli, del Presidente Parco dei Nebrodi, Domenico Barbuzza e del   Presidente di Capo d’Orlando Marina Cosimo Giuliano e del Consigliere dell’Ordine dei Giornalisti di Sicilia Tiziana Caruso, presentati dal coordinatore regionale di Pa Social Rosario Gullotta. Si entrerà nel vivo delle relazioni dedicate ai diversi modi di comunicare attraverso il cibo, con focus su specifiche tematiche. Per il rapporto tra Cibo e Salute e la comunicazione per diffondere corretti stili di vita interverrà Marcello Proietto Di Silvestro,  Presidente di Ristoworld Italia che proporrà una relazione su “Il ruolo dell’alimentazione stagionale e di qualità come strumento nella lotta antispreco e icona delle attività di  riscatto sociale”; su Cibo e legalità la comunicazione per promuovere il   reinserimento sociale interverranno con un video messaggio Lucia Lauro, Organization manager di “Cotti in fragranza”, laboratorio di cucina presso l’istituto penitenziario Malaspina di Palermo. Per Cibo e cultura la comunicazione per incentivare il consumo d’arte interverrà il giornalista Salvo Scaduto, direttore di Allfoodsicily.it, che illustrerà l’idea di un ristorante gourmet all’interno del museo Guttuso di Bagheria; Cibo e identità è il tema che trattterà Maria D’Amico, presidente di Amici della Terra club Nebrodi Onlus – responsabile del progetto Sicilia Tropicale, il Cibo e il turismo sarà il tema trattato nel suo video intervento da Canzio Marcello Orlando co-Founder, partner e Ceo FEEDBACK s.r.l., docente a contratto Università degli Studi di Palermo, che illustrerà il caso del Cous Cous fest, Cibo e comunità la comunicazione per creare integrazione tra i popoli è il tema del video messaggio di Claudio Arestivo cofondatore di Moltivolti che illustrerà l’esperienza di un ristorante multiculturale di Ballarò quartiere popolare di Palermo che intorno al cibo ha saputo creare una comunità, integrando persone e storie di diversa nazionalità.

E ancora Cibo e sostenibilità è l’argomento oggetto della relazione di Caterina Lo Casto food writer specializzata in storia e cultura dell’alimentazione, ed infine Cibo e tecnologia la digitalizzazione della filiera agroalimentare è il tema che verrà affrontato da Simona Bartolozzi referente alla comunicazione e marketing di Digital Smart Academy. A coordinare i lavori Sara La Rosa giornalista e   socia Pa Social Sicilia e Marina Mancini coordinatrice regionale di PA Social e segretario nazionale del GUS gruppo uffici stampa. Ma l’edizione siciliana del Pa Social Day non finisce qui: non si può parlare di cibo senza assaggiarlo. Al Pa Social day saranno presenti anche degli chef che oltre ad illustrare e far assaggiare i loro piatti parleranno del rapporto con la la comunicazione social per promuovere la loro attività: si tratta della Pastry chef e docente formatrice Carmen Gambino di Ristoworld Italy, di Mauro Aiello di Fratelli Aiello meat and cooker e di Claudia Lo Presti responsabile punto vendita d Anciova Pizza & Putia. A coordinare la presentazione degli chef Gianluca Caltanissetta coordinatore Pa Social Sicilia. Oltre ai patrocini già indicati sono media partner dell’evento: la testata on line AllFood Sicily, Indelebili Communication, Ristoworld   Notizie, sponsor: Morosito Caffè, la torrefazione siciliana che per prima investe nel metaverso.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com