Caterina Chinnici vince le presidenziali del centrosinistra con 14.552 voti, dietro di lei Barbara Floridia (M5S), con 10.317 voti e Claudio Fava, con 7547, sostenuto dal movimento “Cento passi” ed Articolo Uno. Hanno votato online 30.640 persone, il 77% su 43020 iscritti: di questi il 6%, circa 2526, era iscritto per votare nei gazebo.
La figlia del magistrato ucciso dalla mafia Rocco Chinnici è stata assessora regionale con il governatore Raffaele Lombardo ed è stata per due mandati europarlamentare del Pd. Adesso il dato politico dell’area di centrosinistra dovrà fare i conti con le vicende nazionali, all’indomani della crisi di governo e della rottura nella coalizione Pd – M5S. Come un macigno le parole urlate in questi ultimi giorni tra gli ex premier Letta e Conte. Potrebbe, quindi, spaccarsi il fronte progressista oltre a livello nazionale anche a livello locale e alle Regionali d’autunno avere più candidati alla presidenza nell’area di centrosinistra, gesto che regalerebbe la Sicilia alla coalizione di centrodestra.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com