Tragedia a Torrenova dove un 58enne, Bruno Barbagiovanni, è stato trovato morto, quasi carbonizzato, in un box in lamiera situato nel retro della sua abitazione.

L’incendio sarebbe divampato intorno alle 23 e 30. Sono stati i vicini a lanciare l’allarme ma quando i vigili del fuoco del distaccamento di Sant’Agata Militello sono riusciti ad entrare nel magazzino, l’uomo era già morto. 

Sul posto anche i carabinieri di Sant’Agata di Militello che fino alle prime luci dell’alba hanno proceduto con i rilievi insieme a pm e medico legale.

Il cadavere di Barbagianni, originario di Tortorici e carabiniere in pensione, è stato trasferito al Policlinico di Messina e non è esclusa l’autopsia per capire meglio le dinamiche e le cause. L’uomo viveva da solo.

Contattato il Sindaco Castrovinci, dichiara: è un evento tragico e mi unisco al dolore dei familiari

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com