Il Ministero della Transizione ecologica ha assegnato al Comune di
Milazzo i 500 mila euro per il recupero delle aree verdi all’interno della
Cittadella fortificata e della Giardineria comunale. A questo punto dopo
l’approvazione del progetto esecutivo potrà essere avviato l’iter per
bandire la gara. I tempi, assicurano a palazzo dell’Aquila, non dovrebbero
essere lunghi per riqualificare due dei siti più importanti presenti in città la
cui fruizione può sicuramente essere migliorata grazie a adeguati
programmi di forestazione urbana.
Il progetto definitivo prevede per quel che concerne il Castello una
completa sistemazione delle aree verdi che oggi in diversi punti si
presentano in stato di abbandono. Le linee guida della progettazione degli
interventi sono infatti quelle di assicurare la tutela della biodiversità,
l’aumento della superficie delle infrastrutture verdi e il miglioramento
della funzionalità ecosistemica e incrementare la salute e il benessere dei
cittadini.
Quello di Milazzo costituisce uno dei 38 progetti finanziati in tutta Italia.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com