Su proposta del Sindaco di Messina, la Giunta Municipale con deliberazione n.493 del 21/12/2022, attualmente affissa all’albo pretorio, ha disposto la stabilizzazione del personale impegnato nelle misure di contrasto alla povertà in possesso dei requisiti previsti dall’art.20 del DLgs.n.75/2017 e ss.mm.ii.

Si tratta di personale che sarà assunto per rafforzare il Servizio Sociale Professionale comunale con la duplice finalità di potenziare il sistema dei servizi sociali comunali e, contestualmemte, i servizi e gli interventi necessari al patto per l’inclusione sociale.

La disciplina relativa alla stabilizzazione di personale precario nelle pubblice amministrazioni è attualmente dettata dall’art.20 del D.L. 75/2017, che prevede la facoltà fino al 31/12/2023 per le amministrazioni, di procedere alla stabilizzazione, per il personale che abbia maturato al 31/12/2022, alle dipendenze dell’amministrazione che procede all’assunzione, almeno tre anni di servizio a tempo determinato, anche non consecutivi, negli ultimi otto anni.

Si tratta di assunzioni interamente finanziate con fondi ministeriali, che potranno essere fatte anche a seguito del parere favorevole espresso dalla COSFEL, acquisito al protocollo del Comune di Messina  al n.326788 del 14/12/2022.

Questi nuovi assunti, avranno sotto l’albero di Natale, un gradito regalo ricevuto dalla Giunta Muncipale di Messina e quindi 1 psicologo, 3 educatori professionali e 17 assistenti sociali attualmente in servizio a tempo determinato al Comune di Messina, firmeranno il contratto all’assunzione a tempo indeterminato giorno 28/12/2022, sotto la supervisione della Direzione Generale -Servizio Gestione giuridica del Personale – diretto dalla Segretaria Generale dell’Ente, dott.ssa Rossanna Carrubba.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com