Annunci

 

 

  

Giorno 28 e 29 Maggio 2023, si è votato in 32 Comuni della provincia di Messina.

Alla chiusura dei seggi si è registrata un’affluenza superiore al 60%.

Alì – Natale Rao, unico candidato si riconferma Sindaco con 317 voti che gli hanno consentito di essere nuovamente dichiarato primo cittadino di Alì. 

Alì Terme -Sono 918 (57,92%) i voti che hanno consentito  a Tommaso Micalizzi di diventare il nuovo sindaco fu anche assessore nel 2003 con la giunta Giaquinta.

Capizzi – Leonardo Giuseppe Principato Trosso è stato confermato sindaco di Capizzi

Casalvecchio Siculo rieletto per la terza volta Marco Antonio Saetti col 71,69% su Carmelo Palella.

Castel di Lucio vince Giuseppe Francesco Giordano col 53,99 contro Pippo Nobile

Castell’Umberto vince Veronica Maria Armeli col 47,73% su Vincenzo Biagio Lionetto Civa e su Valeria Imbrogio Ponaro

Fondachelli Fantina rieletto Francesco Pettinato col 53, 53% su Salvatore Garofalo.

Frazzanò Gino Di Pane era l’unico candidato

Furci Siculo si conferma l’uscente Matteo Francilia, con il 56,86% contro Francesco Rigano

Gualtieri Sicaminò Gino Sciotto stravince col 94% su Francesca Calogero

Mazzarrà sant’Andrea l’unico candidato era Carmelo Pietrafitta

Militello Rosmarino Calogero Lo Re si è imposto con l’82% su Antonino Mileti: è al quarto mandato da sindaco

Monforte San Giorgio Antonino Pinizzotto ha vinto la corsa a 4 con il 40,7% su Nino Polito, Mario Guido e Piera Basile

Mongiuffi Melia l’unico candidato era Leonardo Rosario D’Amore

Montagnareale si è imposto Salvatore Sidoti (già vicesindaco) col 37% su Simone Natoli e Massimiliano Magistro Contenta

Motta Camastra conferma per Carmelo Blancato col 76,64% su Gaetano Consalvo

Pace del Mela riconfermato Mario La Malfa che si è imposto, col 56,15%, su Danilo Ettore Massimiliano Pagano e Angela Musumeci

Roccafiorita ha vinto Carmelo Concetto Orlando con il 79,82% su Giuseppe Occhino

Roccalumera si è imposto Pippo Lombardo, deputato regionale di Sicilia Vera, su Rita Corrini, Miriam Asmundo e Salvatore Patanè

Roccavaldina vittoria per Salvatore Visalli, riconfermato col 53,8% su Antonio Antonuccio

San Filippo del Mela vittoria per il riconfermato Gianni Pino su Carmelo Capone

San Fratello vince Giuseppe Princiotta col 41,3% su Francesco Fulia e Antonio Reitano

San Teodoro in un testa a testa Salvatore Agliozzo la spunta, col 50,2% su Valentina Costantino

Sant’Agata Militello è conferma per Bruno Mancuso, col 58,5% su Paolo Starvaggi e Nicola Versaci

Santa Domenica Vittoria si impone Nunzio Spartà col 55,2% su Maurizio Mastrosimone

Santa Lucia del Mela il deputato regionale di Sicilia Vera Matteo Sciotto sbaraglia Pasqualino Rizzo col 93,9%

Scaletta Zanclea vince Gianfranco Moschella col 48,5% su Mario Briguglio e Filippo Manganaro: è al suo terzo mandato

A Taormina Cateno De Luca vince. L’ex sindaco di Messina con il 60% è primo cittadino di Taormina contro l’uscente Mario Bolognari

Tripi l’unico candidato era Michele Lemmo, riconfermato

Tusa Angelo Tudisca (vicesindaco uscente) si impone, col 74,13% su Arcangelo Longo

Ucria Vincenzo Crisà si riconferma e vince col 90% su Francesco Lanza

Valdina vince Antonino Di Stefano, col 66,8%, su Rosa Nastasi. Per lui il secondo mandato