Annunci

 

    

 

                      

 

PALERMO – “Che si tratti di una simulazione di intimidazione o di un tentativo di minaccia, il pacco rilevato sotto l’abitazione del presidente della Regione Renato Schifani è senza dubbio qualcosa su cui accendere i riflettori. Sono certa che Renato Schifani non è persona che si fa spaventare dalle minacce più o meno velate, ma gli esprimiamo la solidarietà sapendo bene che gli è persona seria che ha sposato la causa della presidenza della Sicilia con impegno, rigore e visione, elementi questi che consentono alla regione di avere credibilità e a lui, in quanto Presidente, autorevolezza nei confronti delle altre istituzioni della Repubblica”. Lo ferma Marianna Caronia, capogruppo della lega all’Assemblea regionale siciliana”.