Annunci


L’obiettivo dell’ordinanza è quello di prevenire rischi alle persone
La VI Direzione “Ambiente” della Città Metropolitana di Messina, diretta dall’ing. Giovanni Lentini,
ha disposto, in caso di avverse condizioni e/o previsioni meteo, l’interdizione al transito del tratto
iniziale a valle del sentiero 4 Santa Marina – Monte Fossa delle Felci nella Riserva Naturale
Orientata “Le Montagne delle Felci e dei Porri”, ricadente nel Comune di Santa Marina Salina.
Inoltre, è stato prescritto lo spostamento della cartellonistica di inizio sentiero nella parte a monte
più prossima al di fuori delle sezioni idrauliche degli impluvi.
La Polizia Metropolitana, la Polizia Municipale dei Comuni interessati e il servizio di sorveglianza
delle aree protette effettueranno il controllo dell’osservanza delle disposizioni contenute
nell’ordinanza emanata dal Dirigente reggente ing. Giovanni Lentini.
Nei tratti di alveo in cui persistono situazioni di rischio per la pubblica incolumità, compete, tra
l’altro, al Sindaco, quale Ufficiale di Governo, la vigilanza su tutto quanto possa interessare la
sicurezza e l’ordine pubblico e l’adozione di provvedimenti contingibili e urgenti al fine di prevenire
ed eliminare gravi pericoli che minacciano l’incolumità dei cittadini.