Annunci

 

    

 

                      

SportMe NEWS

Nel turno infrasettimanale valevole per la 17a giornata della prima fase del campionato di Serie B Interregionale ieri sera sofferta vittoria per l’Orlandina che gioca di squadra (cinque uomini in doppia cifra, foto in alto SIMAS JASAITIS, 18 punti, al tiro), per recuperare -13 punti di scarto e vincere, non senza patimenti finali, sul Basket School Messina guidato dal messinese purosangue, il 23enne LEONARDO DI DIO (32 punti): perché l’Orlandina non lo ha preso al posto, come pari ruolo, di un MASCHERPA anche ieri sera out per infortunio? Orlandina sempre capolista, a -2 ancora Virtus Ragusa che ha vinto a Barcellona e Pallacanestro Viola.

Tabellino, servizio, foto di CARMEN SPINA, intervista a coach DOMENICO BOLIGNANO, risultati, classifica e prossimo turno con l’Orlandina impegnata, domenica, a Piazza Armerina…

ORLANDINA-BASKET SCHOOL MESSINA-79-75

Orlandina: Palermo 10, Moltrasio 12, Gatti 4, Jasaitis 18, Leonardo Marini 14, Mentonelli 11, Favali 8, Douglas Marini, Agbortabi 2. N.e.: Mascherpa, Collovà. Allenatore: Bolignano.

Basket School Messina: Di Dio 32, Busco 3, Labovic 10, Tartaglia 13, Buldo 3, Janic, Yeyap 8, Elia Sidoti 4, Vujic 2. N.e.: Contaldo.

Allenatore: Pippo Sidoti.

Arbitri: Licari di Marsala e Tartamella di Trapani.

Parziali: 18-18; 36-44; 57-59.

GIUSEPPE LAZZARO, da Gazzetta del Sud

Il capitano Matteo Palermo in palleggio

Soffertissima sino alla fine quando giocava solo contro un mostruoso Di Dio (32 punti, 71% dal campo, 6/8 da tre, 29 di valutazione) l’Orlandina vince un derby combattuto, ponendo fine alla serie aperta di una Basket School Messina che non ha affatto demeritato e sprecato anche i 13 punti di vantaggio con i quali dominava nel terzo quarto. La capolista non è stata nella migliore serata, soprattutto dal punto di vista atletico, ha pagato dazio a rimbalzo (29-33) ed è venuta a capo giocando di squadra (5 uomini in doppia cifra) e di esperienza.

Patrick Gatti al tiro

Orlandina senza Mascherpa lasciato a riposo per problemi alla caviglia, tripla di Jasaitis e coast to coast sino al ferro di Moltrasio: 11-7 a 6’33”. “Bomba” di Gatti a 4’ (15-10), malgrado le troppe palle perse (7) la BS piazza un parziale di 0-5 che, con la granata di Tartaglia, vale il pareggio a 34” e alla prima sirena è parità (18-18). Il primo canestro del match di Di Dio (12 punti nella frazione) segna il sorpasso a 6’23” del secondo periodo (23-25) e c’è anche il terzo fallo di Moltrasio, e ancora il play ospite piazza la tripla del +5 a 4’48”. Gli “scolari” vanno a +7, replica una tripla di Leo Marini prima di un antisportivo a E.Sidoti ma Favali e Palermo fanno 0/4 dalla lunetta (30-34 a 2’20”). Negli ultimi 2’ la BS ritrova il ritmo e la velocità e chiude un grande secondo quarto con il parziale di 18-26 per il 36-44 (massimo vantaggio) e 17-10 ai rimbalzi alla pausa lunga.

Leonardo Marini pronto per realizzare un canestro

In avvio di terzo quarto il vantaggio ospite arriva in doppia cifra con la tripla di Di Dio (39-52). Da qui inizia la paziente rimonta con Moltrasio (49-56 a 4’30”). Fallo tecnico per proteste a Di Dio a 3’17”, in qualche modo i biancazzurri limano lo scarto e con Favali è 54-58 a 1’45”. Leo Marini imbuca la tripla del -2 a 45” e si va alla penultima sirena con il derby riaperto: 57-59 (parziale di 21-15 per la Infodrive).

Ultimo periodo e subito quarto fallo di Palermo che penalizza le rotazioni di Bolignano ma Favali piazza la “bomba” del sorpasso: 60-59 e la Infodrive non sarà più ripresa. Permane l’equilibrio, c’è il quarto fallo di Busco con il 2+1 di Mentonelli (67-62). La tripla di Dio riporta sotto il BS, dalla lunetta Jasaitis fa il pieno: 69-65 a 3’59”. Squadre stanchissime nella volata finale e quando sembrava chiusa con il +8 di Favali a 33”, il solito Di Dio, con due triplone (una di tabella) riapriva tutto (77-75) prima dei due liberi della chiusura di Palermo.

SERIE B INTERREGIONALE
CONFERENCE SUD – GIRONE H
Risultati 17a giornata (6a di ritorno)
Orlandina-Basket School Messina-79-75
Svincolati Milazzo-Castanea-86-80
Barcellona Basket-Virtus Ragusa-84-89
Pallacanestro Viola-Fortitudo Messina-94-73
Cus Catania-Piazza Armerina-100-104, dopo 1 t.s.
Sala Consilina-Bim Bum Rende-87-58
CLASSIFICA
Orlandina 28 punti;
Pallacanestro Viola Reggio Calabria, Virtus Ragusa 26;
Sala Consilina 24;
Siaz Piazza Armerina 22;
Basket Barcellona 20;
Basket School Messina, Svincolati Milazzo 18;
Bim Bum Rende 10;
Castanea 8;
Cus Catania 4;
Fortitudo Messina 0 punti.
PROSSIMO TURNO
18a giornata (7a di ritorno) – Domenica 21 gennaio
(sabato 20) Fortitudo Messina-Cus Catania
(sabato 20) Castanea-Pallacanestro Viola
Bim Bum Rende-Basket Barcellona
Basket School-Sala Consilina
Virtus Ragusa-Svincolati Milazzo
Piazza Armerina-Orlandina

L’articolo BASKET B INT – La B.School fa soffrire l’Orlandina- Risultati e classifica proviene da SportMe NEWS.