Crescono le Consulte giovanili in tutta l’Isola

Alessandro Magistro: da presidente della Consulta Giovanile dei Nebrodi (comune capifila Capo d’Orlando) a candidato alla Presidenza regionale delle Consulte giovanili siciliane.
A Gela, domenica scorsa, tenuta l’Assemblea straordinaria della Consulta delle Politiche Giovanili. Tanti i partecipanti al confronto sul tema delle politiche giovanili. Il primo punto affrontato è stato quello che ha dato l’ufficialità nella provincia di Caltanissetta all’Assemblea delle Consulte Giovanili Siciliane, introdotto dal presidente della Consulta di Gela Orazio Alario e dal promotore del progetto Alessandro Magistro, attualmente presidente delle Consulte dei Nebrodi, i quali hanno esposto l’importanza della creazione di una rete giovanile che possa essere mezzo dialogante tra il mondo giovanile e i piani più alti delle Istituzioni. La crescita delle politiche giovanili non può che rafforzare i contatti con i territori che in breve tempo si troveranno a programmare insieme. A moderare l’incontro, il segretario in carica della Consulta Giovanile, Marzia di Stefano, che ha anche dato una lettura alla carta dei diritti e intenti redatta dalla Consulta Giovanile stessa e condivisa oltre che sottoscritta dai candidati alla carica di primo cittadino. Intervenuti per dare un loro contributo al dibattito costruttivo su giovani e politiche giovanili, i candidati a sindaco Lucio Greco, Maurizio Melfa, Simone Morgana e Giuseppe Spata, oltre a diversi membri della consulta stessa che hanno esposto le loro considerazioni.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com