Inaugurata la sede legale del Biodistretto dei Nebrodi

Mirto – Inaugurata oggi pomeriggio all’interno di Palazzo Cupane ed alla presenza di S.E. Monsignor Giombanco Vescovo di Patti, del sindaco Maurizio Zingales, degli assessori regionali Grasso e Lagalla, la sede legale dell’associazione Biodistretto dei Nebrodi.

L’Associazione “Bio Distretto dei Nebrodi” ha lo scopo di realizzare lo sviluppo ecosostenibile partecipativo del comprensorio dei Nebrodi.

Soci fondatori del Bio distretto sono: Luca Ferlito, Commissario straordinario del Parco dei Nebrodi, Maurizio Zingales, Sindaco di Mirto, Francesco Calanna, Presidente del GAL Nebrodi Plus, Armando Lopes, Presidente del Consorzio Tindari Nebrodi, Pietro Miraglia in rappresentanza dell’Ordine dei Biologi, Giuseppe Frusteri, direttore della Federazione Agricoltori Siciliani, Nunziatina Spina in rappresentanza della Cooperativa Mani Tese, Giancarlo Paparone dell’omonima azienda agricola Bio Contura ,  Giuseppe Lenzo, in rappresentanza della società Damiano organic e Luigi Ialuna, delegato dell’Associazione nazionale Città del Bio. Presidente del Bio Distretto è Francesco Calanna; Direttore è Giusi Maniaci, già coordinatore Terre di Dioniso-rete del gusto e dell’accoglienza, responsabile Nebrodi Bio Lab è l’urbanista Marcel Pidalà e Garante della Certificazione Partecipativa è Sara La Rosa, esperta in sviluppo locale. In particolare il Nebrodi Bio Lab avrà funzione tecnico scientifica mentre il Garante della Certificazione Partecipativa si occuperà delle attività di promozione. Presidente del Comitato Tecnico Scientifico, il Prof. Maurizio Carta, Ordinario di Urbanistica e attuale Presidente della Scuola Politecnica dell’Università di Palermo.

La Vice Presidenza è stata affidata al dott. Renato Mangano, presente all’inaugurazione.

Francesco Calanna insieme al Vescovo Mons. Giombanco


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com