Basket serie C, promozione per Torrenova

Torrenova ha vinto gli spareggi interregionali di C Silver e ha ottenuto la promozione in serie B. La formazione siciliana, che era salita la scorsa primavera dalla C, è stata allenata dallo spagnolo Jorge Silva e ha avuto come top scorer stagionale la guardia-ala lettone Arturs Bricis (1.95 m, 82 kg, 1992, Good to Great Sports) con 22.3ppg in 30 partite giocate.

Settimo Milanese ha ottenuto la promozione in C Silver lombarda. La squadra allenata da Marco Antonini ha avuto come top scorer stagionale Federico Rondena (G, 1.85 m, 1981) con 20.5ppg in 32 partite giocate.

Cordenons (C Silver Friuli Venezia Giulia) ha confermato il capo allenatore Andrea Beretta che in questa stagione ha condotto la squadra alle semifinali dei playoff.

Cormons (C Silver Friuli Venezia Giulia) ha deciso di non confermare come head coach Luca Cittadini che lascia dopo due stagione l’Alba Pallacanestro.

Sacile (C Silver Friuli Venezia Giulia) ha affidato l’incarico di capo allenatore a Domenico Fantin, classe 1961, veterano di lungo corso della serie A da giocatore e in passato alla guia di Cordenons in D e in C Silver FVG.

Vasto ha battuto Mosciano Sant’Angelo 60-59 in gara-5 dei playoff e ha conquistato la promozione in C Gold Abruzzo-Marche-Umbria. La formazione allenata da Giovanni Gesmundo, già sotto contratto per il 2019-20, ha avuto come top scorer stagionale il centro serbo-croato Goran Oluic (2.03 m, 105 kg, 1988, LuBasket) con 21.1ppg in 31 partite giocate.

Albano e Pontinia sono le due formazioni che hanno ottenuto la promozione dalla C Silver alla C Gold laziale. La formazione dei castelli, allenata da Fausto Cipriani e con top scorer Lorenzo Balboni (SF, 1998 – 26g, 14.6ppg), ha battuto 2-0 la Lazio mentre la Virtus, allenata da Tommaso Morassi e con Stefano D’Orazio (F, 1.95 m, 1987 – 26g, 18.2ppg) top scorer, ha prevalso 2-1 sui Nomen Angels Roma.

Altamura (C Gold pugliese) ha affidato l’incarico di direttore sportivo a Domenico Fiore che svolgerà anche le mansioni di team manager.

Manfredonia, neopromossa in C Gold pugliese, ha confermato il capitano Umberto Gramazio (PG, 1.78 m, 72 kg, 1995, R&B Sports Management).

La Pallacanestro Molfetta, neopromossa in C Gold pugliese, ha ingaggiato l’ala grande lituana Benas Bagdonavicius (2.03 m, 102 kg, 1991, Good to Great Sports) che è reduce da due promozioni in B consecutive con Corato e Ruvo di Puglia.

Mola, retrocessa dalla C Gold pugliese alla C Silver e in attesa di un’eventuale ripescaggio, ha confermato il capo allenatore Gabriele Castellitto (IAM).

L’Adria Bari (C Silver pugliese) ha confermato l’ala grande Davide Perrelli (1.95 m, 1988) che ha chiuso la stagione 2018-19 con 7.3ppg in 18 partite giocate.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com