Capo d’Orlando, abuso di occupazione spiaggia libera |VIDEOSERVIZIO


In un’operazione in località Trazzera Marina del Comune di Capo d’Orlando, la Guardia Costiera santagatese ha individuato un fenomeno di abusiva occupazione di una spiaggia libera, quindi accessibile e fruibile liberamente da tutti, da parte di una locale rinomata struttura ricettizia.

La direzione alberghiera senza alcun tipo di autorizzazione, aveva realizzato uno stabilimento balneare, con rispettivo tariffario, aperto ad un pubblico ignaro della non concessione.

Il personale intervenuto nella prima mattinata ha individuato ed apposto i sigilli a 22 ombrelloni e 65 lettini prendisole, deferendo i responsabili alla competente Procura della Repubblica di Patti che ne ha immediatamente disposto il sequestro.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com