Ai nostri microfoni due volontari che sono quotidianamente a lavoro su tutto il territorio costiero orlandino.

Ad un anno da una delle tante iniziative fatte per attenzionare i danni ambientali causati dalla presenza di discariche abusive dislocate soprattutto nelle zone limitrofe a torrenti ed alla spiaggia, si torna a discutere ed a denunciare il degrado e l’incuria in località Tavola Grande, nella zona di sbocco di torrenti sulla spiaggia, sita nelle vicinanze del depuratore. L’obiettivo principale dei nostri amici intervistati è quello di salvaguardare il mare, tutelare l’ambiente e la salute della popolazione, denunciando all’opinione pubblica, alle autorità ed agli amministratori la necessità di rimuovere sia i rifiuti che vengono trascinati dall’acqua dei torrenti, sia quelli abbandonati da cittadini. Nel passato l’amministrazione ha ripulito più volte la zona, ma l’assenza di telecamere o cancelli non dissuade gli incivili dall’abbandonare roba vecchia ed inquinante in prossimità della spiaggia e quindi con il pericolo di finire in mare.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com