Capo d’Orlando (Me) – Subito ripristinata la funzionalità della pompa di sollevamento fognario. L’assessore Colombo ” eviteremo che ciò riaccada in estate”

E’ stata prontamente ripristinata la funzionalità della pompa di sollevamento dell’impianto fognario all’altezza di via Torrente Forno che si era bloccata lo scorso sabato pomeriggio. La ditta incaricata è intervenuta riparando il guasto già nelle prime ore di domenica mattina, nell’arco delle 24 ore previste dal contratto. Si è trattato di un problema di natura elettrica, anomalia preventivata in considerazione dell’avvenuta sostituzione di tutte le pompe e della necessaria attività di manutenzione straordinaria delle parti elettriche degli impianti di sollevamento che verrà completata, come previsto, entro il mese di maggio.


“Abbiamo ben chiare le criticità del sistema fognario – afferma l’Assessore Fabio Colombo – e la nostra attività è mirata proprio ad evitare che spiacevoli episodi di sversamenti si verifichino durante l’estate. In questo senso la tempestività degli interventi e la professionalità garantiti dalla ditta incaricata sono una garanzia a tutela dell’ambiente e del decoro urbano, mentre il responsabile dell’area Lavori Pubblici Mario Sidoti Migliore svolge un prezioso e attento lavoro di coordinamento. L’imprevisto è dietro l’angolo, ma l’obiettivo che ci siamo prefissi è quello di far trascorrere a Capo d’Orlando un’estate serena”.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com