Patrick Zaki, rinnovata la custodia cautelare nel carcere di Tora in Egitto: altri 45 giorni

La difesa aveva chiesto la sua scarcerazione affinché potesse incontrare il padre ricoverato. Ma Patrick Zaki, lo studente egiziano arrestato più di un anno fa al Cairo di ritorno da Bologna, dovrà rimanere altri 45 giorni in carcere. La sua detenzione è infatti stata prolungata per l’ennesima volta e l’ultima volta che il tribunale del Cairo si era pronunciato sulla proroga era stato il 2 febbraio. La notizia è stata comunicata dall’organizzazione per la difesa dei diritti umani Eipr, che ha rivelato su Facebook con un giorno di anticipo rispetto a quanto previsto il risultato dell’udienza di ieri.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com