Intervista a Carmelo Piraino – Suoni Indelebili

#NonSopporto

CLICCA QUI

CARMELO PIRAINO

Non sopporto”

primo singolo che anticipa l’album d’esordio del cantautore siciliano.

A partire da oggi è in rotazione radiofonica e disponibile in digitale “Non sopporto” (ascolta qui), primo singolo che anticipa l’album d’esordio, dal titolo “Non so se posso” del cantautore siciliano Carmelo Piraino.

Non sopporto” è un brano scritto dopo una lite con la partner: “racconto quel momento immediatamente successivo al litigiospiega l’autorein cui ho attraversato una fase in cui il malessere nella convivenza d’amore prende il sopravvento, la fa da padrona a tal punto da pensare di non sopportare nulla di chi ti sta accanto. È una canzone che racchiude una versione dell’amore in cui ci si rende conto con rammarico che “c’è una scadenza anche in ciò che è buono” come dice il ritornello, e che anche le storie più belle poi vanno a finire nell’imbuto della sopportazione, anzi nella non sopportazione. Ma anche se in maniera un po’ pulp, si finisce con il riconoscere il forte sentimento che porta a gridare sottovoce: Ti amo.”

Il brano è estratto dall’album d’esordio dal titolo “Non so se posso”, nove tracce provocatorie ed ironiche, che racchiudono la vita, i sentimenti del cantautore siciliano, e tutte le sfaccettature di un animo che tenta di trovare un senso tra ragione e sentimento, tra realtà e fatalismo, tra l’infinitamente piccolo e l’infinitamente grande. Un disco autobiografico che gira attorno al concetto del pentimento, della perdita, del rammarico, della tristezza, dell’inadeguatezza ma tutto filtrato da un’allegria melodica che rende tutto delicatamente fruibile all’ascolto. Al disco hanno collaborato Manfredi Tumminello (chitarre e basso) e Manfredi Caputo (percussioni). La produzione è di Massimo Scalici.

Note biografiche: Carmelo Piraino (Palermo, classe 1975) consegue il diploma al Cet di Mogol specializzandosi in autore di testi (con G. Anastasi e Cheope) nel 2009. Nel 2010 pubblica il libro “Laura non c’è, scusami Nek se anche la mia Laura non c’è” con annesso il cd di canzoni. Nel 2011 continua la sua specializzazione in composizione con G. Barbera e nel frattempo, oltre al corso di scrittura creativa Rai Eri, vanta una masterclass con il cantautore Tony Bungaro. Nel 2013 si specializza in interpretazione con Carlotta. A partire dal 2012 e fino al 2015, Carmelo lavora come autore per le compilation di Vartalent Trento Autore. Sempre nel 2015 conduce lo spettacolo Ballarò di Primavera e dal 2012 al 2019 Feel Rouge, programma della Regione Sicilia e inizia la sua collaborazione con i Tre Terzi. Nel 2016, Carmelo collabora come ideatore all’Ep dal titolo “Non lo so” di Nòe che ha vinto il Festival Show e collabora con Tetris (Cosenza). Nel 2017, invece, partecipa come presentatore al contest finale del progetto “Ci Suono anch’io” presso il Mob di Palermo; in quei mesi, inoltre, prende parte al progetto palermitano “Zisart” e si occupa di docenza sulla scrittura e la stesura della canzone. Nel 2018 conduce una Masterclass al progetto-contest “Mamma oggi suono al mercato” presso il mercato San Lorenzo in Palermo. Autore della canzone ‘Ntall ‘aria” in memoria della strage di Borsellino che il 19 luglio 2017 ha reso omaggio ai 25 anni della ricorrenza con progetto corale video a cui hanno partecipato tra gli altri Alessandra Salerno (The Voice) e Daria Biancardi (X Factor). Nel 2018, si aggiudica la finale di “Musica contro le mafie” con ’Ntall ‘aria” e quella di “Sanremo Rock” con le canzoni “Ntall’Aria” e “Il mio funerale”. Nel 2019 vince la decima edizione del Premio Donida, con il brano “Il mio Funerale”. Da autore con il brano “Finisce qua” vince Musica Controcorrente e arriva in finale al Festival di Caltanissetta e più volte al premio Donida. Negli ultimi anni, in collaborazione con l’Associazione “Rock10elode” ha tenuto diversi laboratori di Songwriting.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com