Indelebili Today - L'informazione a portata di mano

Capo d’Orlando (Me) – Multe salate per i parcheggi selvaggi

Ormai l’estate ha debuttato ufficialmente, con il momento del solstizio delle ore 5:32 che ha dato il benvenuto alla stagione calda nel nostro Emisfero. Questo 21 giugno. 

Ma come si prepara Capo d’Orlando alla stagione estiva?

L’organico della polizia municipale è composto da 10 unità, che stanno attuando misure per il contrasto delle soste selvagge, nella zona del lungomare e del centro urbano, per rendere più fluida la circolazione stradale.

Ripristinati i parcheggi a pagamento su tutta la zona litoranea compresa tra il lungomare Ligabue, la Via Andrea Doria, la S.P. 147 San Gregorio fino a Villa Bagnoli

Con l’aiuto degli ausiliari del traffico da venerdì 15 giugno è scattato anche l’orario estivo per i parcheggi a pagamento su tutto il territorio comunale. Si pagherà 1 euro l’ora (frazionabile) dalle 8,30 alle 13 e dalle 15,30 alle 23, compresi i giorni festivi.

Ripristinati i parcheggi a pagamento su tutta la zona litoranea compresa tra il lungomare Ligabue, la Via Andrea Doria, la S.P. 147 San Gregorio fino a Villa Bagnoli.
Il nuovo orario e le strisce blu sul lungomare rimarranno in vigore fino al 15 settembre.

Ricordiamo che:

Peparcheggio sul marciapiede se è un’automobile la multa va da un minimo di 84 euro fino ad un massimo di 335 euro; se si tratta di un motorino la multa va dai 40 euro fino al massimo di 163 euro.

La multa per parcheggio sulle strisce blu ammonta a 41 euro, ridotti a 28,70 euro se si decide di pagare entro i primi cinque giorni dalla notifica, quindi dall’arrivo a casa della raccomandata e non da quando si trova il preavviso sull’auto.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com