Messina – Si è svolta stamane, a Palazzo dei Leoni, la verifica straordinaria di cassa della Città metropolitana di Messina a seguito dell’insediamento del Commissario straordinario. Alla riunione odierna hanno preso parte il Commissario straordinario ing. Leonardo Santoro, il Sindaco dimissionario dott. Cateno De Luca, la Segretaria generale avv. Maria Angela Caponetti, la Dirigente della II Direzione avv. Anna Maria Tripodo, i componenti del collegio dei Revisori dei Conti dottori Giuseppe Galati, Salvatore Messineo e Rosario Vicari. Al termine di un breve esame contabile i partecipanti hanno sottoscritto il verbale che ha determinato il formale passaggio di consegne. La procedura odierna deriva dalla disposizione dell’articolo 224 del TUEL che testualmente recita: “si provvede a verifica straordinaria di cassa a seguito del mutamento della persona del Sindaco, del Presidente della Provincia, del Sindaco metropolitano e del Presidente della comunità montana. Alle operazioni di verifica intervengono gli amministratori che cessano dalla carica e coloro che la assumono, nonché il Segretario, il responsabile del servizio finanziario e l’organo di revisione dell’Ente”. 

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com