Messina – La Questura di Messina ha da oggi un secondo ufficio Denunce situato presso la sede centrale, in via Placida 2. Il nuovo ufficio Denunce ha aperto le sue porte al cittadino, oggi, con una cerimonia di inaugurazione nel corso della quale il Questore Capoluongo ha simbolicamente tagliato il nastro tricolore, insieme al Prefetto, dott.ssa Cosima Di Stani, ed al Procuratore della Repubblica, dott. Maurizio De Lucia. In questa speciale circostanza, l’Arcivescovo di Messina, Monsignor Giovanni Accolla, accompagnato dal Vescovo Ausiliare Monsignor Cesare Di Pietro, ha benedetto i nuovi locali dopo una breve preghiera, alla presenza dei Dirigenti degli uffici della Questura e dei Comandanti Provinciali delle altre forze dell’ordine. Accanto alla nuova sede, sono stati inoltre inaugurati i locali dell’Ufficio Relazioni Esterne che si trasferisce da via Gran Priorato a via Placida. L’ingresso ad entrambi gli uffici sarà l’ingresso principale della Questura.

L’Ufficio Relazioni con il Pubblico manterrà i medesimi orari, con apertura dal lunedì al venerdì, dalle ore 09.00 alle ore 13.00; il nuovo ufficio Denunce sarà invece aperto al pubblico dal lunedì al sabato, dalle ore 07.00 alle ore 13.00 e, nelle giornate di martedì e giovedì, dalle ore 13.30 alle 16.30. Restano invariati gli orari di ricevimento dello storico ufficio Denunce sito presso la caserma Calipari, in via Raffaele Villari 1, dal lunedì al sabato dalle 07.00 alle 19.00 e la domenica, dalle 07.00 alle 13.00.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com