Messina – Insieme per la Pace. È l’iniziativa che ha deciso di avviare la Cisl Messina, insieme alle associazioni Anteas Cisl e Anolf Cisl, aderendo alla campagna nazionale del sindacato per sostenere la democrazia in Ucraina. Il sindacato ha attivato un fondo per supportare progetti umanitari per i profughi, attraverso il conto corrente IT64M0103003201000004444436. La Cisl messinese, invece, presenterà venerdì 25 marzo, alle ore 10, presso il Salone della sede di viale Europa 58, le iniziative che porterà avanti in collaborazione con le associazioni Anteas e Anolf. L’incontro con la stampa sarà caratterizzato dalle testimonianze di alcuni ucraini che vivono da vicino il dramma della guerra e che dialogheranno con i giornalisti. Parteciperanno il segretario generale della Cisl Messina, Antonino Alibrandi, il presidente di Anteas Cisl Bruno Zecchetto e Carlo Mastroeni, presidente di Anolf Cisl, l’associazione che tutela i diritti degli stranieri. 

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com