S.Agata Militello, 6 aprile 2022 – Il Consiglio del Parco dei Nebrodi ha approvato all’unanimità il bilancio di previsione per il triennio 2022/2024 ed il correlato Programma di intervento.
Il Presidente Domenico Barbuzza, nel presentare la relazione al bilancio, ha illustrato ai Sindaci l’azione di razionalizzazione effettuata: rispettate le previsioni relative al contenimento della spesa pubblica anche se si registra un disavanzo di Euro 167.169,57 dovuto a minori trasferimenti da parte della Regione.
Disavanzo complessivo di Euro 1.129.653,53 posto a carico della Regione, a causa del mancato trasferimento di fondi per spese del personale relative all’anno 2019: per tale motivo è in corso un giudizio davanti al Tribunale di Palermo per la mancata assegnazione delle somme dovute e relative al trattamento economico del personale, che andrà in decisione nel 2024.
Il Presidente precisa le azioni di riduzione della spesa, con particolare riferimento ai risparmi nel settore della telefonia, sulla manutenzione ed il consumo di carburante delle autovetture. Proprio la dismissione di alcune autovetture ha invece comportato un ricavo di 49.000,00 euro, destinato agli investimenti.
Domenico Barbuzza, che ha presieduto i lavori on line, dichiara che “l’azione certosina di contenimento della spesa non ostacola comunque la voglia di fare e programmare. A breve infatti si svolgeranno una serie di attività divulgative, approfittando dell’arrivo della bella stagione e dell’allentamento delle misure contro la pandemia”.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com