C’è anche Milazzo tra le città interessate a “Vela senza barriere”, che partirà sabato 23 da Acitrezza.
Organizzata dall’associazione sportiva “Jala Asd Aps” in collaborazione con la Lega Navale Italiana, l’iniziativa vuole aprire una breccia di mare a tutti coloro che svolgono attività in ambito sociale, abbattendo le barriere non solo di carattere fisico ma anche sociale ed economico e avvicinando più persone possibili al mondo della vela. Al timone della prestigiosa imbarcazione da regata degli anni ‘80, Corrado Ragusa, skipper campione italiano di IOR che con il suo equipaggio di cinque componenti, raggiungerà sette porti.
A Milazzo l’imbarcazione sosterà nelle giornate di domenica e lunedì, ricevendo la visita dell’assessore ai servizi sociali Pasquale Impellizzeri e del responsabile dell’Aipd, Roberto Caizzone.
La seconda tappa sarà quindi a Palermo – Vecchio Porto della Cala, dal 27 al 28; terza tappa al Porto di Trapani, dall’1 al 2 maggio; quarta tappa al Porto di Sciacca, dal 3 al 4 maggio; quinta tappa al Porto di Licata, dal 6 al 7 maggio; sesta tappa al Porto di Pozzallo, dal 10 all’11 maggio; settima ed ultima tappa al Porto di Siracusa, dal 12 al 13 maggio.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com