Naso celebrerà la “Giornata Nazionale dello Sport” con una domenica evento, che dal mattino alla sera, si svolgerà presso il Parco Suburbano. “Sarà una grande festa e non solo per chi ama e pratica lo sport – ha dichiarato l’assessore Rosita Ferrarotto – ma per tutte le famiglie: una domenica da vivere in modo diverso e spensierato, per grandi e piccini. Abbiamo deciso di aderire a questo evento, istituito dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, proprio perché rappresenta un’occasione di crescita e arricchimento dell’individuo, un rafforzamento della società civile”. Facendo leva sui valori universali che caratterizzano lo sport, questa “Giornata”, che si svolge contemporaneamente su tutto il territorio Nazionale, non solo proporrà la promozione di tutta una serie di discipline, ma anche e soprattutto ha l’obiettivo di incoraggiare e promuovere la ripartenza turistico-economica, post covid. “La città di Naso è sempre stata sensibile a questo tipo di iniziative – ha commentato il sindaco Gaetano Nanì – ripartiamo con lo sport, per fare sintesi su un territorio, quello Tirrenico-Nebroideo, che dalla prossima estate, si aspetta moltissimo. Un comprensorio dalla grandissima vocazione turistica, che in un futuro imminente, dovrà obbligatoriamente puntare sulla forza aggregante, per uscire dall’impasse, nel quale per decenni è stato colpevolmente relegato”. Info e iscrizioni presso l’Assessorato Sport e Turismo del comune di Naso.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com