Gli scarti industriali diventano tessuto. 

Anche quest’anno Sam Badi ha scelto la Sostenibilità cercando le migliori soluzioni di riduzione dell’impatto ambientale. Dopo aver calcolato il Carbon footprint da noi prodotto, grazie al calcolatore dì carbonfootprintltd per conoscere quanto pensiamo sull’ambiente e per individuare le aree dì riduzione e risparmio della nostra impronta ambientale, abbiamo scoperto che:

• La nostra impronta è pari a 3.60 tonnellate dal 2014, ossia a 0.450 tonnellate per anno
• L’impronta media degli abitanti dell’Italia è 5.27 tonnellate
• La media per l’Unione Europea è di circa 6.4 tonnellate
• L’impronta ecologica media a livello mondiale è di 4.8 tonnellate, circa
• L’obiettivo mondiale entro il 2050 è di 0 tonnellate

Siamo già a buon punto, la strada è ancora lunga, ma noi ci stiamo impegnando seriamente per migliorare sempre di più la nostra impronta ambientale, producendo tutte le T-shirt, canotte e Felpe della nuova Collezione SS 2022 in Cotone Organico e, grazie alla collaborazione con Teetaly, tutte le stampe sono fatte con inchiostri naturali e biologici. Sempre in collaborazione con Aquafil SpA e Sericraft, abbiamo prodotto i nuovi costumi da bagno BULSCIT con filato rigenerato ECONYL® nella meravigliosa location dei Bagni Misteriosi del teatro Franco Parenti di Milano:

Una fibra di nylon 100% rigenerata da rifiuti di nylon raccolti in tutto il mondo come reti da pesca, tappeti e moquette e altri scarti industriali.

Inoltre, con gli scarti di tessuto fatto in fibra ECONYL® abbiamo realizzato i taschini per le nuova Magliette col Taschino in Cotone Organico della linea BULSCIT.

Questi i due nuovi video della nostra campagna:
https://www.youtube.com/watch?v=5uPrMo2FG0U
https://www.youtube.com/watch?v=TTy0CLb2GY4

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com