Annunci

 

Il sindaco Midili: “In attesa del bypass non si chiuda però l’infrastruttura”

Chiusura del torrente Mela, individuata una soluzione alternativa alla viabilità. Nel sopralluogo tenuto questa mattina alla presenza del Genio Civile e dei rappresentanti della Città metropolitana di Messina e dei Comuni di Milazzo e Barcellona è stata valutata la possibilità di realizzare il collegamento tra le due cittadine attraverso una strada a raso in terra battuta da realizzarsi a valle del Torrente, attraverso un sistema di sostegno tubolare.

Una soluzione che ovviamente dovrà essere definita nel dettaglio attraverso un progetto che lo stesso Genio Civile dovrà redigere a stretto giro prevedendo anche i costi di realizzazione che comunque, viste le caratteristiche di questa arteria, dovrebbero essere contenuti.

Il sindaco Pippo Midili nell’auspicare che tale “bypass” venga realizzato in tempi brevi ha comunque chiesto che sino ad allora sia evitata la chiusura del ponte per evitare gravi disagi alla comunità. Il primo cittadino ha preso atto delle criticità esistenti ma al tempo stesso sostenuto che “la questione non è sorta adesso ma si trascina dal 2018 e quindi lo slittamento di qualche mese dell’avvio del cantiere non dovrebbe essere pregiudizievole alla struttura”. Anche perché – viene evidenziato – non si comprende ancora adesso la ragione per la quale la soluzione trovata qualche anno addietro di viabilità alternativa e oggetto di progettazione è stata improvvisamente stralciata.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com