Annunci

La prima edizione si è svolta a Roma nel Parco Tutti Insieme

4 aprile 2023 – Va in archivio la prima storica edizione della Supercoppa di Calcio Balilla organizzata dalla Federazione Paralimpica Italiana Calcio Balilla (FPICB) e andata in scena nel fine settimana al Parco Tutti Insieme di Roma. La vittoria è andata alla coppia formata da Paolo De Florio e Lorin Bagdasar della squadra Polha-Varese Associazione Polisportiva Disabili, che hanno preceduto Domenico Smario e Giovanni Rotino di Panormus Palermo, mentre terzi sono Daniele Riga e Andrea Sanso di ABR Calcio Balilla.

Il podio è il risultato di una intensa sfida lunga due giorni con la partecipazione di una cinquantina di atleti provenienti da tutta Italia. “Non posso che esprimere tutta la mia soddisfazione per questo evento – ha commentato Francesco Bonanno, presidente della FPICB – Abbiamo assistito ad uno spettacolo straordinario e ci siamo davvero divertiti. Sinceramente non mi aspettavo di vedere così tanti atleti: ho avvertito la voglia di stare insieme”.

La mission della Supercoppa era anche quella di osservare e reclutare nuovi atleti per il progetto azzurro. Infatti, a Roma, la commissione tecnica ha visionato e valutato possibili nuovi convocati per i prossimi impegni della nazionale, in vista della World Series in Germania. “Posso dire – ha aggiunto Bonanno – che il livello era veramente alto e che nel movimento ci sono nuovi atleti, questo grazie all’attività di promozione della Federazione ma anche delle squadre che hanno creduto nel nostro lavoro e che si sono attivate in questi mesi per tesserare nuovi giocatori”.

Tra gli ospiti della kermesse sportiva, tenutasi nell’area verde Parco Tutti Insieme di Roma realizzata grazie all’impegno dalla Associazione Nazionale Italiana Cantanti, Marco Iannuzzi, presidente Comitato Italiano Paralimpico Lazio, Luca Serangeli, vicepresidente UsAcli Italia e la dottoressa Francesca Ripani dell’Aeronautica Militare.

“I complimenti vanno ai vincitori dell’associazione Phola Varese, che hanno ottenuto il successo dopo poco tempo dal loro debutto in questa disciplina sportiva – ha concluso il presidente -. Ma le congratulazioni devono estese a tutti gli atleti che hanno partecipato e che ci hanno regalato questa due giorni di emozioni. Un grazie, infine, a tutti gli sponsor, alle squadre e a tutte le persone che si sono adoperate per la realizzazione di questo evento”.

Nel frattempo, è stato ufficializzato che la città di Palmi, in Calabria, ospiterà il 14 e 15 ottobre la Coppa Italia. Jesolo, invece, dal 15 al 17 settembre sarà la sede del campionato italiano a squadre e registra già 18 squadre iscritte. Dal 20 al 25 aprile, Francesco Bonanno, nella veste di Presidente della Commissione Paralimpica Internazionale, sarà ad Amburgo alla prossima edizione delle Master Series, dove incontrerà i presidenti delle varie federazioni internazionali per sviluppare un nuovo ambizioso progetto.