Annunci

 

    

 

                      

Alle ore 10.00 presso la galleria d’Arte Moderna e Contemporanea “Lucio Barbera”, alle ore 17.00 nel Salone degli Specchi di Palazzo dei Leoni

Doppio appuntamento in calendario per venerdì 12 maggio 2023 .

Il primo evento, in programma alla Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea “Lucio Basile” alle ore 10.00, vedrà la presentazione del libro “La monella” di Irene Spadaro, editore Algra.

Un giorno di primavera una donna, recandosi al lavoro, si imbatte in una monella dal sorriso buono ma un poco folle. 

Con lei e con le sue acrobazie impossibili, da quel momento in poi, sarà costretta a confrontarsi fino a rompere gli argini del quotidiano, accettando le incursioni dell’immaginario e provando a dare un ritmo alle emozioni.

Nasceranno, dalla penna dell’autrice, figure coraggiose e autentiche, appassionate e dolenti, intente a costruire la propria vita, sempre guardandosi dentro, senza mettere a tacere la monella che è in ciascuna di loro.

Sedici racconti più uno costituiscono un invito al lettore a lasciarsi condurre, specchiandosi e dialogando, in un viaggio ideale attraverso i labirinti dell’universo femminile.

Irene Spadaro è nata, vive e lavora a Messina; laureata in Medicina e Chirurgia, esercita la professione di ginecologo ospedaliero. Da alcuni anni ha riscoperto la passione per la scrittura creativa, pubblicando alcuni racconti in antologie collettive. 

“La monella” è la sua prima raccolta di racconti.

Alle ore 17,00, nel Salone degli Specchi di Palazzo dei Leoni, presentazione del libro “Fiori di vento” di Lelio Bonaccorso, dialogherà con l’autore Marco Boncoddo e le letture saranno curate dall’Associazione Terremoti di Carta e da Gianni Di Giacomo.

L’autore, oscillando tra una profonda introspezione e attimi dirompenti, oltrepassa il semplice significato delle parole per poter pervenire al sentimento dell’amore inteso come unico approdo sicuro per gli esseri umani che, in analogia con il vento, vagano in costante divenire.

Un amore che tende all’assoluto, una dimensione ultraterrena che non si rifà necessariamente al dominio delle passioni ma si racchiude in una proiezione totalizzante, l’origine primordiale dell’esistenza.

La raccolta, pubblicata nell’estate 2022 per Edizioni Smasher, ha ottenuto la candidatura per l’edizione 2023 del Premio Strega Poesia. 

Bonaccorso nasce a Messina dove frequenta l’Istituto d’Arte “Ernesto Basile”. Tra il 2003 e il 2004 completa la sua formazione presso la Scuola del Fumetto di Palermo dove conosce e inizia una lunga e proficua collaborazione con Marco Rizzo, pubblicando nel 2009 il primo fumetto “Peppino Impastato. Un giullare contro la mafia” per BeccoGiallo, Ankama e Sylvester. Con esso si aggiudicarono il Premio Satira a Forte dei Marmi, il Premio Giancarlo Siani a Napoli e il Premio Boscarato come miglior sceneggiatura.

Successivamente, sempre con Rizzo, pubblica “Gli ultimi giorni di Marco Pantani” (Rizzoli Lizard), “Que Viva el Che Guevara” (BeccoGiallo), “Jan Karski. L’uomo che scoprì l’ Olocausto” (Rizzoli – Lizard), “Gli Arancini di Montalbano” di Camilleri (Gazzetta dello Sport), “La mafia spiegata ai bambini”, “L’immigrazione spiegata ai bambini” (Beccogiallo).

Nel 2012 inizia a collaborare oltre oceano con colossi editoriali come Marvel e DComics/Vertigo, realtà con le quali l’artista messinese si troverà a lavorare anche negli anni a seguire quando, grazie alla collaborazione con Panini Comics, realizzerà una serie di illustrazioni degli X-Men (Panini/Marvel), una cover del mensile Justice League (Panini/Dc Comics) e un manifesto per Warner Bros. e Panini/ Dcomics.

I suoi lavori sono stati pubblicati in Italia, Spagna, Francia, Germania, Olanda, Belgio, Usa, Canada, America Latina e Polonia.

Entrambi gli incontri sono organizzati dalla I Direzione “Servizi Generali e Politiche di Sviluppo Economico e Culturale” Servizio “Cultura” Ufficio Biblioteca “G. Pascoli” della Città Metropolitana di Messina, in occasione della XIII edizione del Il Maggio dei Libri 2023 – “Il mondo è un libro” 

Ad introdurre gli appuntamenti saranno l’avv. Anna Maria Tripodo, dirigente di Palazzo dei Leoni, e le Responsabili de “il Maggio dei Libri”, dott.ssa Rosaria Landro, e della Galleria d’Arte “Lucio Barbera”, dott.ssa Daniela Cucè Cafeo.