Annunci

 

    

 

                      

PALERMO – “Faremo ogni sforzo utile per rendere operativa in Sicilia la norma che il Consiglio dei Ministri ha approvato per consentire la stabilizzazione del personale Asu. Già nella scorsa finanziaria regionale avevamo tentato con un provvedimento specifico di stanziare le risorse che garantissero l’impiego per 36 ore settimanali di tutto questo personale che a vario titolo presta servizio negli enti locali siciliani oltre che in alcuni enti strumentali della Regione e per la stessa Amministrazione regionale. Ora abbiamo una possibilità in più che consentirà di varare una legge regionale senza rischi di impugnativa. Attendiamo di conoscere nel dettaglio la norma del governo Meloni per avviare subito una fase di discussione in Assemblea regionale siciliana, partendo dalle commissioni di merito, per giungere ad una soluzione definitiva che dia dignità piena a questi lavoratori che da più decenni operano nei comuni siciliani”. Lo ferma Marianna Caronia, capogruppo della Lega all’Assemblea regionale siciliana