Annunci

 

    

 

                      

L’incontro in programma dalle 8.30 alle 14.30 nel Salone degli Specchi di Palazzo dei Leoni

La Città Metropolitana di Messina organizza un corso di formazione su ““Il nuovo Codice dei contratti pubblici (d.lgs. n. 36 del 31 marzo 2023) e recenti novità giurisprudenziali”.

L’attività, sostenuta dal Sindaco Metropolitano dott. Federico Basile e coordinata dalla Segretaria Generale dott.ssa Rossana Carrubba, coinvolgerà Sindaci, Segretari e dipendenti.

L’incontro, che vedrà un’approfondita relazione del dott. Francesco Armenante, docente di Scienze dell’Amministrazione presso la facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Salerno e avvocato amministrativista, è in programma per mercoledì 28 giugno 2023, (dalle 8.30 alle 14.30) presso il Salone degli Specchi di Palazzo dei Leoni 

La giornata è curata dall’Ufficio Processi Partecipativi delle Comunità locali, responsabile Pina Giarraffa, e dall’Ufficio Unico della Formazione, responsabile Maria Luisa Sodo Grasso.

Programma

ore 8.30: registrazione partecipanti

ore 8.45: saluti istituzionali del Segretario Generale dott.ssa Carrubba

Inizio corso:

I parte

a) i principi (generali ed inespressi) della procedura di gara

b) il Responsabile unico del progetto e i Responsabili di fase

c) la nuova disciplina del soccorso istruttorio

d) ambito oggettivo di applicazione del codice (la problematica delle concessioni di servizi e la

determinazione del relativo valore)

e) affidamenti diretti e procedure negoziate sotto-soglia (soglie di applicazione, requisiti degli

affidatari, scelta degli invitati, criteri di aggiudicazione, controllo sui requisiti, commissione di gara,

anomalia dell’offerta ed esclusione automatica, esecuzione anticipata e stipula del contratto)

f) il principio di rotazione (portata applicativa e interpretazione giurisprudenziale)

g) accordi quadro: presupposti, copertura finanziaria e clausole contrattuali

ore 11.45 coffe break

ore 12.15: II parte

a) i requisiti morali, professionali e di capacità

b) i casi di esclusione doverosa e facoltativa

c) la fattispecie controversa dei gravi illeciti professionali

d) il self cleaning

e) il sistema dei controlli e il Fascicolo virtuale dell’operatore economico

f) l’avvalimento nella disciplina nazionale e nella giurisprudenza comunitaria (sostituzione dell’ausiliaria, avvalimento esperienziale e avvalimento premiale)

g) raggruppamenti temporanei (natura e sostituzione dei raggruppandi)

Ore 14.20: Fine lavori