Annunci

 

    

 

                      


Ulteriore intervento dell’Amministrazione per contrastare l’abbandono dei
rifiuti sul territorio comunale. Oltre alle fototrappole, agli ispettori ambientali e
alle continue campagne di sensibilizzazione dei cittadini, si è deciso di
avvalersi del supporto, gratuito, della “Guardia agroforestale italiana” che ha
dato la propria disponibilità a svolgere attività di controllo e vigilanza sul
territorio comunale a supporto della Polizia locale, senza oneri, salvo un
rimborso delle spese.
Dopo la sottoscrizione della convenzione con l’associazione Guardia
agroforestale – dirigenza di Barcellona – da oggi sarà operativo il servizio.
I volontari dell’Associazione, svolgeranno attività di prevenzione e
collaborazione, indossando una pettorina con la scritta Guardia
AgroForestale Italiana “Vigilanza Ambientale” ed in particolare si
occuperanno di vigilanza sul corretto comportamento e rispetto delle norme
da parte dei detentori di cani; vigilanza civica all’interno degli spazi e dei
parchi comunali, segnalando eventuali atti vandalici all’autorità; effettuando il
monitoraggio dello stato e sicurezza delle attrezzature e in generale
adottando tutte quelle iniziative finalizzate alla sensibilizzazione ed
all’educazione ambientale.
Un progetto – sottolinea l’Amministrazione comunale – finalizzato a prevenire
fenomeni di inciviltà che purtroppo ancora si registrano e che finiscono col
vanificare gli sforzi intrapresi per il mantenimento del decoro cittadino.