Annunci

 

    

 

                      


Il Co.Re.Ve (Consorzio Recupero Vetro) finanzierà il 70% dell’investimento
proposto dal Comune di Milazzo per un importo di euro 63.166,11 su un totale di
euro 90.237.30 in riferimento al Bando ANCI-Co.Re.Ve. per il contributo destinato
allo sviluppo della raccolta differenziata dei rifiuti di imballaggi in vetro.
Al bando dell’anno 2022 che aveva per oggetto il cofinanziamento a fondo perduto di
attrezzature da utilizzare per lo sviluppo e l’implementazione di sistemi di raccolta
differenziata dei rifiuti di imballaggi in vetro, progetti territoriali e progetti di
comunicazione, il Comune di Milazzo ha proposto di sviluppare e incrementare il
sistema di raccolta differenziata dei rifiuti degli imballaggi in vetro prevedendo la
realizzazione di 6 microisole e 20 cestini, oltre a promuovere una campagna di
sensibilizzazione nei confronti della cittadinanza. L’obiettivo è contrastare il
fenomeno degli abbandoni incontrollati di rifiuti, facilitare il conferimento del vetro
presso utenze “food” (nell’area lungomare, porto e centro storico) e intercettare le
quantità di imballaggi di vetro di turisti e visitatori nell’intero territorio comunale.
“Ormai da anni lavoriamo per mantenere una alta percentuale di raccolta differenziata
– ha detto il sindaco Pippo Midili – e per incrementare la qualità della stessa per
singola frazione contando sulla collaborazione dei Consorzi come CoReVe con cui
promuoviamo, allo stesso fine, iniziative ed eventi di sensibilizzazione ambientale.
Lasciare che vetro riciclabile venga disperso o peggio finisca in discarica è un
enorme spreco. Siamo felici di aver ottenuto queste altre risorse e sono sicuro che con
gli interventi previsti nel progetto potremo migliorare la nostra percentuale di raccolta
di questa tipologia di rifiuto”.