Annunci

 

    

 

                      

Un finanziamento é stato ottenuto dal Comune di Capo d’Orlando per la riqualificazione dell’Impianto “Fontana Leggera” e dell’area esterna in località Torrente Forno.
Si tratta di un significativo finanziamento nell’ambito della “Legge di stabilità regionale 2023-2025”, destinato alla manutenzione straordinaria dell’impianto comunale di erogazione acqua potabile “Fontana Leggera” e alla riqualificazione dell’area esterna antistante.
Grazie a un fondo pari a 2.000.000,00 euro, istituito presso il Dipartimento regionale delle Infrastrutture, della Mobilità e dei Trasporti, il Comune potrà finalmente riportare in funzione uno degli impianti che per primi in Sicilia hanno erogato acqua liscia e gasata e che da anni giace inutilizzato.
Il progetto prevede non solo la riparazione e il miglioramento dell’impianto, ma anche la trasformazione dell’area circostante in un ambiente più sicuro e accogliente per tutti i cittadini. Sarà implementata una moderna videosorveglianza e verranno installati nuovi giochi per bambini, arricchendo così il tessuto sociale e ricreativo della nostra comunità.
Questo intervento rappresenta un passo fondamentale verso il miglioramento della qualità della vita e dei servizi pubblici urbani nel nostro comune. La riqualificazione di “Fontana Leggera” e dell’area esterna è un simbolo del nostro impegno costante nell’investire in progetti che valorizzano il territorio e rispondono alle esigenze dei cittadini.
Ottavi su 22 progetti ammessi a finanziamento è un ottimo risultato.
“Desidero esprimere la mia più sentita gratitudine all’Onorevole Leanza per il sostegno a questa iniziativa. Il suo impegno ha giocato un ruolo fondamentale nel rendere possibile questo progetto. Un ringraziamento speciale va anche al Geom. Sanfilippo e all’Arch. Lo Cicero dell’Ufficio Tecnico Comunale per la progettazione. Questo finanziamento ci permetterà di riportare in vita un impianto importante per la nostra città e di trasformare l’area circostante in un luogo sicuro, vivace e accogliente per le famiglie e per tutti i cittadini” dichiara l’assessore Carmelo Galipò promotore dell’iniziativa.