Annunci

 

    

 

                      

PALERMO – “Un emendamento alla legge di Stabilità regionale prevede la possibilità di erogare ai nuclei familiari residenti in Sicilia, almeno al 31 dicembre 2022, un prestito personale, tramite il Fondo Sicilia dell’Irfis, per un ammontare massimo di 15 mila euro, con interessi a totale carico della Regione. La misura rientrerebbe tra le azioni per combattere il carovita e consentirebbe alle famiglie con indicatore Isee fino a 40 mila euro di accedere a questo prestito speciale, da rimborsare in 60 mesi con la prima rata ammortamento a partire dal diocettesimo mese successivo  all’erogazione della somma”. Lo afferma Marianna Caronia, capogruppo della Lega all’Assemblea regionale siciliana