Annunci

 

    

 

                      

SportMe NEWS

Fine settimana all’insegna delle arti marziali presso la Kuro-Ryu International Organizations of Martial Art di Tivoli a cui ha preso parte una delegazione di Messina capitanata dal maestro Zizzo che insieme al maestro Guglielmo Marante è volato nella Capitale dove è stato ospite del maestro Paolo Facioni e da alcuni dei delegati Kuro-Ryu Italia, tra cui il maestro Francesco Belfiori.

Insieme hanno dato vita alla manifestazione “Botte di Natale”. Per questa edizione, andata in archivio presenti varie scuole e discipline: Ninjutsu (Arte Shinobi); Karate Shotokan e Karate Sankukai; Ju-jutsu; Judo e Kung-Fu “Tai-Chi Quan”.

Un momento emozionante che ha visto fondersi rappresentanti di varie Regioni d’Italia sotto la bandiera Kuro-Ryu Italia con il patrocinio morale della M.S.P. Italia. Ragazzi e docenti hanno dato vita a momenti emozionanti con esami e piccole esibizioni.

Sono state consegnate le cariche Kuro-Ryu Italia. Il maestro Giacomo Zizzo, 8^ Dan, è stato nominato Responsabile Regionale Sicilia per il settore Ju-jutsu e Referente Nazionale. Un momento unico e sincero, che ha visto coinvolte persone di tutte le età.

Tutti i Maestri coadiuvati dal Presidente Marante, hanno ricevuto diplomi e attestati con dei piccoli pensieri in legno per ringraziare della partecipazione all’ evento nazionale Kuro-Ryu Italia. I docenti uniti ai loro studenti hanno convenuto e auspicato nuovi appuntamenti, tra i quali ricordiamo quello in Friuli di Aprile2024 e quello a Ragusa nel Giugno 2024 con il “Japan Fest Kuro-Ryu”.

L’articolo ARTI MARZIALI – Va in archivio l’edizione 2023 “Botte di Natale”. Presente una delegazione peloritana proviene da SportMe NEWS.