Sassari vittoria da aggancio al 2° posto, Virtus Bologna “suona la nona”, ko Venezia e Olimpia Milano, Pistoia secondo successo stagionale, Pesaro resta sul fondo senza vittorie, Cremona balzo in avanti vincendo in trasferta,Treviso “doma” la Leonessa.

La nona giornata del campionato di Serie A 2019/2020 presenta un anticipo al sabato e tutto il resto della giornata alla domenica con orari “spezzettati”. Sabato ore 20:30 PalaSerradimigni, la Dinamo Sassari vince la seconda partita consecutiva in casa tra Basketball Champions League e LegaBasket A, trascinata dall’accoppiata Dyshawn Pierre-Dwayne Evans (19 e 20 punti) sconfiggendo la Pallacanestro Reggiana di coach Buscaglia a cui non basta la buona prova Giuseppe Poeta (20 punti), per coach Pozzecco e i suoi ragazzi arriva l’aggancio al 2°posto. Le partite di domenica: PalaTrento ore 12, colpo esterno di Cremona che batte Trento scalando la classifica e mettendosi a ridosso delle prime 10 posizioni: prova corale di Vojislav Stojanovic, Nicola Akele e Ethan Happ (14 punti a testa) insieme a Jordan Mathews, miglior realizzatore dei suoi con 16 punti, per i ragazzi allenati da coach Brienza non basta la doppia doppia di Justin Knox (16 punti + 13 rimbalzi) e i 25 punti di Alessandro Gentile. PalaMasnago ore 17, torna al successo Varese dopo le sconfitte nei derby lombardi (Milano e Brescia) fermando i campioni d’Italia di Venezia all’Overtime, la quale in questa stagione in Italia non riesce a vincere in trasferta a differenza dei viaggi in Europa, super Josh Mayo da 25 punti per la squadra guidata da Attilio Caja mentre per gli uomini di coach De Raffaele è capitan Michael Bramos ad arrendersi per ultimo realizzando 17 punti. PalaVerde ore 17:30, quarta vittoria consecutiva casalinga per Treviso che batte Brescia reduce da due successi interni (derby con Varese e Badalona), Isaac Fotu (23 punti) uomo leader per la squadra di coach Menetti, Ken Horton (18 punti) , non salva la prestazione dei ragazzi di coach Esposito. PalarRubini ore 18, nona sinfonia per la Virtus Bologna sempre più leader del campionato espugnando il parquet di Trieste al supplementare, ancora una volta è Milos Teodosic ad “incantare” tutti e permettere l’ennesimo successo della squadra allenata da Sasha Djordjevic, i 20 punti di Jon Elmore permettono ai locali di lottare fino alla fine, ma senza successo. PalaDozza ore 18:30, impresa della Fortitudo Bologna che batte l’Olimpia Milano sul suo parquet, erano 10 anni che la “EFFE” desiderava tornare nella massima serie e battere una squadra quotata come “le scarpette rosse”, fondamentale la doppia doppia di Henry Sims (17 punti + 11 rimbalzi), per coach Messina e i suoi ragazzi Nemanja Nedovic scrive 23 punti a referto finale. PalaCarrara ore 19, per Pistoia un successo che vale oro davanti al suo pubblico sconfiggendo Cantù che le vale l’aggancio in classifica a Trieste, ci pensa l’idolo di casa Terran Petteway con i suoi 21 punti, per gli uomini di coach Pancotto non basta il trio Jason Burnell (19 punti), Wes Clark (21 punti), e Cameron Young (18 punti). Posticipo 20:45 Rai sport PalaEUR, Virtus Roma alla seconda vittoria consecutiva dopo il colpo esterno contro Cantù , 20 punti a testa per Jerome Dyson e Tomas Kyzlink per la squadra di coach Bucchi, Jaylen Barford da 23 punti è l’unico che prova a far uscire dall’incubo sconfitte i marchigiani sempre fermi alla casella 0 punti. Riposava per turno il New Basket Brindisi.

  • Sabato 16 novembre: (PalaSerradimigni)
  • DINAMO SASSARI – PALLACANESTRO REGGIANA [100-81]
  • Dyshawn Pierre [SAS]: 19 punti, 6 rimbalzi, 5 assist [28 valutazione];
  • Dwayne Evans [SAS]: 20 punti, 5 rimbalzi, 2 palle recuperate, 3 assist [25 valutazione];
  • Michele Vitali [SAS]: 14 punti, 2 rimbalzi, 5 assist [20 valutazione];
  • Miro Bilan [SAS]: 17 punti, 6 rimbalzi [19 valutazione];
  • Curtis Jerrells [SAS]: 13 punti, 2 rimbalzi, 2 palle recuperate, 7 assist [16 valutazione];
  • Jamel Mclean [SAS]: 13 punti [14 valutazione];
  • Giuseppe Poeta [REG]: 20 punti, 2 palle recuperate, 2 assist [21 valutazione];
  • Domenica 17 novembre: (PalaTrento)
  • AQUILA TRENTO – VANOLI CREMONA [79-89]
  • Justin Knox [TRN]: 16 punti, 13 rimbalzi, 2 stoppate, 6 assist [30 valutazione]:
  • Alessandro Gentile [TRN]: 25 punti, 4 rimbalzi, 6 assist [28 valutazione];
  • James Blackmon [TRN]: 16 punti, 4 rimbalzi;
  • Rashard Kelly [TRN]: 13 punti, 5 rimbalzi, 2 assist [14 valutazione];
  • Vojislav Stojanovic [CRE]: 14 punti, 6 rimbalzi, 5 assist [24 valutazione];
  • Jordan Mathews [CRE]: 16 punti, 8 rimbalzi, 2 palle recuperate [18 valutazione];
  • Wesley Saunders [CRE]: 13 punti, 6 rimbalzi, 5 assist [16 valutazione];
  • Nicola Akele [CRE]: 14 punti, 3 rimbalzi, 2 palle recuperate [13 valutazione];
  • Ethan Happ [CRE]: 14 punti, 6 rimbalzi, 3 assist [12 valutazione];
  • (PalaMasnago):
  • PALLACANESTRO VARESE – REYER VENEZIA [93-91 d1OT]
  • Jeremy Simmons [VAR]: 17 punti, 13 rimbalzi, 4 stoppate, 2 assist [30 valutazione];
  • Josh Mayo [VAR]: 25 punti, 2 rimbalzi, 3 assist [18 valutazione];
  • Sim Sander-Vene [VAR]: 13 punti, 2 rimbalzi, 3 assist [10 valutazione];
  • Mitchell Watt [VEN]: 14 punti, 9 rimbalzi, 2 assist [25 valutazione];
  • Michael Bramos [VEN]: 17 punti, 2 rimbalzi, 2 assist [18 valutazione];
  • Jeremy Chappell [VEN]: 14 punti, 4 rimbalzi [13 valutazione];
  • (PalaVerde):
  • TREVISO BASKET – LEONESSA BRESCIA [72-68]
  • Isaac Fotu [TRV]: 23 punti, 7 rimbalzi [29 valutazione];
  • Ken Horton [BRE]: 18 punti, 7 rimbalzi [19 valutazione];
  • (PalaRubini):
  • PALLACANESTRO TRIESTE – VIRTUS BOLOGNA [85-89 d1OT]
  • Daniele Cavaliero [TRI]: 16 punti [16 valutazione];
  • Jon Elmore [TRI]: 20 punti, 2 rimbalzi, 4 assist [14 valutazione];
  • DeQuan Jones [TRI]: 15 punti, 6 rimbalzi [12 valutazione];
  • Milos Teodosic [VBO]: 24 punti, 3 rimbalzi, 5 assist [24 valutazione];
  • Vince Hunter [VBO]: 16 punti, 6 rimbalzi, 3 palle recuperate, 2 assist [24 valutazione];
  • (PalaDozza):
  • FORTITUDO BOLOGNA – OLIMPIA MILANO [85-80]
  • Henry Sims [FBO]: 17 punti, 11 rimbalzi, 2 stoppate, 2 assist [25 valutazione];
  • Nemanja Nedovic [MIL]: 23 punti, 4 rimbalzi, 2 assist [20 valutazione];
  • Jeff Brooks [MIL]: 14 punti, 6 rimbalzi, 2 assist [20 valutazione];
  • (PalaCarrara):
  • BASKET PISTOIA – PALLACANESTRO CANTU’ [77-69]
  • Terran Petteway [PIS]: 21 punti, 7 rimbalzi, 3 assist [15 valutazione];
  • Jeson Burnell [CAN]: 19 punti, 4 rimbalzi, 3 palle recuperate [23 valutazione];
  • Wes Clark [CAN]: 21 punti, 6 rimbalzi, 2 assist [19 valutazione];
  • Cameron Young [CAN]: 18 punti, 2 rimbalzi [10 valutazione];
  • (PalaEUR):
  • VIRTUS ROMA – VL PESARO [92-83]
  • Jerome Dyson [ROM]: 20 punti, 5 rimbalzi, 2 palle recuperate, 4 assist [19 valutazione];
  • Tomas Kyzlink [ROM]: 20 punti, 4 rimbalzi [16 valutazione];
  • Giovanni Pini [ROM]: 10 punti, 10 rimbalzi, 3 assist [18 valutazione];
  • Davon Jefferson [ROM]: 13 punti, 9 rimbalzi, 2 assist [17 valutazione];
  • William Buford [ROM]: 15 punti, 4 rimbalzi [16 valutazione];
  • Amar Alibegovic [ROM]: 12 punti, 3 rimbalzi;
  • Paul Eboua [PES]: 15 punti, 10 rimbalzi [20 valutazione];
  • Jaylen Barford [PES]: 23 punti, 3 rimbalzi, 4 palle recuperate, 3 assist [19 valutazione];
  • Zach Thomas [PES]: 15 punti, 9 rimbalzi [17 valutazione].
CLASSIFICA LEGABASKET APUNTI
Virtus Bologna18 punti
New Basket Brindisi [una partita in meno]12 punti
Dinamo Sassari [una partita in meno]12 punti
Olimpia Milano 10 punti
Leonessa Brescia 10 punti
Fortitudo Bologna 10 punti
Virtus Roma 10 punti
Aquila Trento [una partita in meno]8 punti
Reyer Venezia8 punti
Pallacanestro Reggiana [una partita in meno]8 punti
Pallacanestro Varese [una partita in meno]8 punti
Vanoli Cremona [una partita in meno]8 punti
Treviso Basket8 punti
Pallacanestro Cantù [una partita in meno]6 punti
Pallacanestro Trieste [una partita in meno]4 punti
Basket Pistoia4 punti
VL Pesaro [una partita in meno]0 punti
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com