Messina – L’Ateneo peloritano, allo scopo di promuovere la ricerca nell’ambito degli studi di genere, ha deciso di procedere all’avvio di una selezione pubblica finalizzata all’attribuzione di due Premi di laurea, dell’importo di 1.500 euro ciascuno. I Premi sono intitolati al ricordo della prof.ssa Maria Antonella Cocchiara, paladina ed apripista degli studi di genere a Messina. Tali riconoscimenti sono finanziati dalla stessa Università e volti alla frequenza di un percorso formativo di approfondimento specifico che verrà, successivamente, individuato dall’Ateneo. I Premi saranno attribuiti a due neolaureate/i dell’Università di Messina che abbiano discusso una tesi di laurea su “studi di genere, cultura di genere o pari opportunità, violenza e discriminazioni di genere”, presso un corso di Laurea dell’Ateneo (nelle sessioni dell’A.A. 2019/2020).

La domanda di partecipazione al concorso, secondo le modalità indicate all’interno del bando, dovrà pervenire entro il 31 luglio 2020.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com