Nell’ultima giornata del girone d’andata del campionato di Serie A2 girone Ovest, l’Orlandina basket sarà impegnata in trasferta sull’ostico parquet del Forum contro la Pallacanestro Biella. Capo d’Orlando è tornata alla vittoria, interrompendo la serie negativa di 7 sconfitte consecutive contro Bergamo; mentre Biella è stata sorprendentemente sconfitta al PalaMangano di Scafati realizzando solo 53 punti. La serie dopo 12 partite vede i piemontesi con 9 vittorie e 3 perse con 18 punti in classifica al 1° posto solitario; mentre i paladini hanno ottenuto 3 vittorie e 9 perse con 6 punti in classifica al penultimo posto insieme all’Eurobasket Roma.

Orlandina Basket: é tornata un pò di buon umore in casa paladina dopo la vittoria di domenica scorsa, ma coach Sodini ha voluto smorzare gli animi dicendo nell’ultima conferenza stampa che: “contava solo vincere contro Bergamo, ma ci sono grandi margini di miglioramento, questo per noi deve essere il punto zero, ricordandoci ogni giorno dell’anno, della pessima, trasferta di Roma con l’Eurobasket”. Buone notizie anche dall’infermeria: oltre a Matteo Laganà fermo fino a metà febbraio per la lussazione alla spalla, si attendono le nuove condizioni fisiche di Lorenzo Neri, non sceso in campo per un problema alla spalla; per quanto riguarda il resto dei giocatori, sono tutti a disponibili, compreso l’ex della partita: Marco Laganà, il quale in 2 partite giocate ha realizzato 47 punti. Caso “Brice Johnson”: si potrebbe trattare dell’ultima partita dell’americano in quanto dal 16 dicembre, potrebbe non esercitare il prolungamento del contratto fino a fine stagione.

Pallacanestro Biella: La squadra è guidata da Paolo Galbiati, ex Auxilium Torino quando militava in Serie A. Un roster interessante quello piemontese e farebbe pensare a un bel duello tutto regionale con Casale Monferrato per l’approdo nella massima serie, senza dimenticare Basket Torino, la quale si è auto-retrocessa la stagione passata. Gli americani sono: Emmanuel Omogbo, Ala/Centro con passaporto nigeriano classe 1995, con un passato alla VL Pesaro, media punti da 11.8 e 6.6 nei rimbalzi, tira con il 56% da 2 punti e il 27% da 3 punti, catturando 79 rimbalzi in 12 partite giocate; Ed Polite Junior, Ala classe 1997, proveniente dai college americani (Redford University), dinamico ed aggressivo sotto le plance ha una media di 10.2 punti a partita e 6.0 rimbalzi a partita, 54% al tiro da dentro l’area catturando 72 rimbalzi in 12 match giocati. Acquisti nel pacchetto italiano: 2 giocatori ex Treviso Simone Barbante, Ala/Centro di 211 cm per 95 kg classe 1999, 4.5 media punti, percentuali dal tiro del 50% nell’area pitturata e 43% dai 6,75 m, ed Eric Lombardi (per lui è un ritorno a Biella), gioca nel ruolo di Ala ed è nato nel 1993, 5.1 media punti e 5.6 media rimbalzi, tirando con il 54% da 2 punti e il 29% da fuori area, catturando 50 rimbalzi in 9 partite giocate. Daniel Donzelli, Ala nato nel 1996, la stagione scorsa militava a Forlì con parentesi anche a Brindisi in Serie A, le sue medie: 7.6 punti e 7.1 rimbalzi tirando con il 50% da 2 punti, catturando 78 rimbalzi in 11 partite giocate. Giordano Bortolani, Guardia classe 2000, figlio d’arte di Lorenzo Bortolani (giocatore storico dell’Orlandina Basket in Serie B, anno della promozione in LegaDue 2001), proveniente dal settore giovanile dell’Olimpia Milano e la scorsa stagione a Legnano, ragazzo di qualità e di talento, 17.8 media punti e 3.6 media rimbalzi, tira con il 54% da 2 punti e il 36% da 3 punti, catturando 43 rimbalzi in 12 partite giocate. Sono 3 i giocatori confermati della scorsa stagione: Lorenzo Saccaggi, play titolare del 1992, con ottime medie nei punti e negli assist (13.1 punti e 3.3 assist); Matteo Pollone, guardia del 1999, 2.4 punti e 1.8 rimbalzi di media e Federico Massone, play del 1998 con 3.7 punti, 2.2 rimbalzi e 3.4 assist di media. Chiudono il roster i ragazzi del settore giovanile: Gianmarco Bertetti (2001), Lodovico DeAngeli (ingaggiato dal settore giovanile di Trieste del 2000), Jonathan Joseph Blair (2000) e Riccardo Bassi (2001).

coach Paolo Galbiati
Rieti – Biella del 19 Novembre 2019
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com