NoLimits, al via il progetto “Lasciapassare”.

Capo d’Orlando – Ieri si è conclusa la 1 FASE del progetto “Lasciapassare” dell’Associazione “NoLimits – Al di lá del muro”. Si è riunita la commissione esaminatrice, composta dai soci fondatori “NoLimits”, dalla Preside del Liceo Lucio Piccolo, Prof.ssa Margherita Giardina e i docenti di arte dell’Istituto, il Sindaco Franco Ingrillì e l’Assessore ai servizi sociali Edda Triscari. Da regolamento sarebbero dovuti 10 i disegni da selezionare per poi essere realizzati su altrettante rampe d’accesso ai marciapiedi del Comune, invece la commissione ha deciso di estendere il numero dei disegni e delle rampe a 12. Questo progetto, nato da un’idea e dalle necessità di due dei soci fondatori di “NoLimits” e cioè Andrea Lombardi e Vincenzo Marino, si propone di rendere “evidenti” le rampe con disegni che, nel contempo, diano un messaggio educativo d’inclusione e di rispetto per la diversità e le esigenze delle persone con disabilità!
I 12 disegni saranno realizzati a Maggio, nella 2 FASE del progetto, dagli alunni del Liceo Artistico L. Piccolo, sotto la guida e la supervisione dei docenti di arte e con la fattiva collaborazione di tutti i soci NoLimits e del gruppo “Amici di Andrea”, spontaneamente formatosi. NoLimits si farà carico di reperire i fondi e i materiali necessari per la realizzazione delle rampe, ringrazia di cuore tutti i soggetti coinvolti che hanno abbracciato il progetto con entusiasmo ed indiscussa sensibilità! 

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com