Salgono a 4 i casi di coronavirus in Toscana: altri due tamponi positivi a Firenze

A Firenze ci sono altri due casi sospetti positivi di coronavirus, che sono entrambi in attesa della validazione dell’Istituto superiore di sanità. Si tratta del vicino di casa dell’imprenditore fiorentino ricoverato da lunedi mattina a Firenze e di uno studente del Nord Europa, che invece non presenterebbe contatti con i primi due casi registrati in Toscana.

Il terzo caso positivo, vicino di casa dell’imprenditore, ha 65 anni e si trovava già da un giorno ricoverato a Careggi per un controllo a seguito di un intervento a cui si era sottoposto un mese prima. Al momento è in isolamento.

Dal 1° febbraio alle 11 di stamani, mercoledì 26 febbraio, sono stati 363 i campioni testati per il Covid-19, il nuovo Coronavirus, nei tre laboratori di virologia e microbiologia delle tre aziende ospedaliero-universitarie di Careggi, Pisa e Siena. L’attività dei tre laboratori è partita in date diverse: Siena 1° febbraio, Pisa 10 febbraio, Careggi 19 febbraio.

Di questi 363 campioni, prelevati con un tampone faringeo, 359 sono risultati negativi, mentre 4 sono risultati positivi (in attesa di validazione da parte dell’Istituto superiore di sanità). Quindi, è risultato positivo l’1,1% dei campioni esaminati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com