I Benetton gestiranno l’app “Immuni” – FAKE NEWS

Ennesima notizia falsa con strumentalizzazione del politicamente scorretto. Apprendiamo e smentiamo quanto segue:

La pagina social, “Gruppo Gnazzzio”, il 30 aprile 2020 pubblica un post che riguarda la futura applicazione “immuni” che verrà gestita dal gruppo “Benetton”, la società che aveva in gestione le autostrade durante il crollo del ponte Morandi a Genova. Il meme viene descritto dal volto di Luciano Benetton seguito da un riferimento all’attuale Ministro degli Affari Esteri Luigi Di Maio, il quale più volte aveva dichiarato di voler revocare le concessioni della società in questione.

E niente Giggino voleva togliermi la concessione di Autostrade. Invece ora mi fa gestire l’app Immuni con cui vi controlliamo la quarantena.

Facciamo presente che si tratta di disinformazione in quanto la futura gestione dell’app, qualora venga attivata, verrà gestita da due aziende: Bending Spoons e Jakala: la prima si occuperà del progetto, alla seconda sarà affidato il marketing insieme a al Centro Medico Santagostino (CMS).

Il motivo per cui la pagina social faccia riferimento alla società della “B” maiuscola, riguarda da vicino la società Jakala che, ha tra gli imprenditori Renzo Rosso, Paolo Marzotto e Giuliana Benetton, quest’ultima è cofondatrice del Gruppo Benetton, ma il suo ruolo è quello di azionista di minoranza e non gestisce l’azienda ne tanto meno l’app, bensì è proprietaria delle quote azionarie (documento riportato alla Camera dei Deputati e datato 23 aprile 2020) e i legali de La Legge Per Tutti specificano che l’app sarà gestita dall’azienda sviluppatrice: la Bending Spoons  [https://forbes.it/2020/04/17/coronavirus-app-di-tracciamento-immuni-bending-spoons-gli-ideatori/ ]

In poche parole: la gestione dell’app resta affidata a Bending Spoons, dunque Di Maio non ha affatto affidato la gestione dell’app a Benetton; inoltre lo sviluppo dell’app Immuni ha subito un ritardo per via di perplessità e tentennamenti del Governo Nazionale, ma deve essere chiaro che il software non è un piano progettato allo scopo di controllare la nostra quarantena, visto che non sarà obbligatorio scaricarlo.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com